Banner Mostre Milano 115x60 Banner Mostre Bologna 115x60 Banner Mostre Firenze 115x60 Banner Mostre Roma 115x60 Banner Mostre Napoli 115x60

MILANO IN MOSTRE: MARZO

MARZO 2018 - MOSTRE - MILANO

SCELTE PER VOI SU "MILANO 24orenews"

Milano in Mostra Marzo 2018

 

Cover MI24 Marzo 2018

 

Tratto da "Milano 24orenews" - marzo 2018

 

 

FRIDA KAHLO. OLTRE IL MITO

MUDEC. Museo delle Culture / Via Tortona 56

Orari: lun 14.30-19.30; mar-mer 9.30-19.30; gio-sab 9.30-22.30; dom 9.30-20.30

Sino al 3 giugno 2018

Una delle più importanti retrospettive dedicate al genio di Frida Kahlo. La mostra, curata da Diego Sileo, intende andare oltre la visione semplicistica della relazione tra la vita e l’opera dell’artista messicana, dimostrando che per un’analisi seria della sua poetica è necessario spingersi al di là dei limiti di una biografia. La sofferenza vitale, la ricerca cosciente dell’Io, l’affermazione della “messicanità”, la leggendaria forma di resilienza dell’artista, sono alcune delle tematiche permetteranno ai visitatori di percepire la coerenza profonda che esiste, molto più in là delle sue apparenti contraddizioni, nell’opera di Frida Kahlo. Gli stessi temi si rifletteranno nel progetto d’allestimento della mostra, che si svilupperà - secondo un criterio analitico delle opere - attraverso quattro sezioni: Donna, Terra, Politica, Dolore.

BOLDINI. RITRATTO DI SIGNORA

Galleria d’Arte Moderna / Piazza Duomo

Orari: mar-dom 9-17.30

Dal 16 marzo al 17 giugno 2018

Grazie alla collaborazione con il prestigioso Museo Giovanni Boldini di Ferrara, la GAM di Milano offre l’affascinante ritratto di uno dei migliori rappresentanti della Belle Époque, grazie alla maturazione di uno stile originalissimo basato su pennellate guizzanti che rendono perfettamente la vitalità di quel momento storico. La mostra intende evidenziare l'elaborazione da parte di Boldini di una particolare versione del ritratto femminile borghese e aristocratico, destinato ad avere una grande fortuna internazionale nei primi del Novecento, oltre ad offrire una vasta panoramica sulla pittura della Belle Époque, grazie alla possibilità di confronto tra i dipinti di Boldini e le opere di Paul Helleu, Giuseppe De Nittis e Henri de Toulouse-Lautrec della Collezione Grassi della Gam di Milano.

LIANA GHUKASYAN

CREDO NEI PROSSIMI 7 MINUTI

Galleria Après-coup Arte / Via Privata della Braida 5

Orari: mar-sab 8.30-22

Dall’8 marzo sino al 4 maggio 2018

Le sue storie dipinte, ricolme di passione e sofferenza, raccontano con forza disarmante di lei e, inesorabilmente, anche della sua identità di donna e artista armena. La nuova personale di Liana Ghukasyan, curata da Sarah Lanzoni, è l’espressione diretta dei sentimenti dell’artista attraverso oltre 20 opere fra oli su tela, disegni su carta e incisioni, realizzate dal 2009 ad oggi. La drammaticità che esprimono i suoi lavori viene raccontata dall’artista in maniera schietta, senza filtro. Lo sgomento, l’inquietudine e il senso di turbamento che trasmettono sono in perfetto equilibrio con la spiccata vivacità che emerge dalle immagini dipinte. L’efferatezza dei suoi racconti viene esaltata da una tavolozza di pochi colori, scelti per comunicare in maniera diretta un messaggio privato, eppure universale.

POST ZANG TUMB TUUUM. ART LIFE POLITICS: ITALIA 1918-1943

Fondazione Prada / Largo Isarco 2

Orari: lun, mer, gio 10-19; ven-dom 10-20.

Dal 18 febbraio al 25 giugno 2018

Milano presenta la più ampia e approfondita manifestazione espositiva dedicata all'arte italiana a cavallo tra le due guerre. Attraverso la presentazione di fotografie, pubblicazioni originali, lettere, e filmati d'epoca, la mostra racconta il contesto storico, politico, culturale nel quale sorsero i più importanti movimenti artistici dell'epoca, dal Futurismo alla Metafisica, da Novecento italiano a Corrente, con un occhio di riguardo all'architettura e al design. La riproduzione in scala naturale delle fotografie degli ambienti espositivi privati e pubblici, quali studi d'artista, abitazioni di collezionisti o spazi delle rassegne nazionali e internazionali, consentirà al pubblico di apprezzare maggiormente le opere esposte e compiere un vero e proprio viaggio nel tempo. 

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Mostre