radio itradiovasco 230x120

MILANO IN MUSICA: I CONCERTI DI APRILE

 

Aprile 2018 - CONCERTI ore 21 - MILANO

SCELTI PER VOI SU "MILANO 24orenews"

Milano concerti aprile 2018

Cover MI24 Aprile 2018

 

Tratto da "Milano 24orenews" - aprile 2018

 

 

Massimo Ranieri

Giovedì 5 - Teatro dal Verme

Da ‘Malafemmina’ di Totò a ‘Dove sta Zazà’, passando per ‘Strada ‘nfosa’ di Modugno e ‘Torero’ di Carosone, Ranieri arriva al secondo capitolo del suo personale viaggio nella canzone napoletana declinata in versione jazz, iniziato nel 2015 con l'album Malia - Napoli 1950-1960. L’artista sarà accompagnato in questo inedito percorso da alcuni dei più grandi jazzisti italiani.

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli

Sabato 7 - Mediolanum Forum

Grande ritorno per Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con “Insieme”, il nuovo straordinario lavoro discografico uscito il 3 novembre che ha riunito Roby Facchinetti, anima dei Pooh dal 1966 al 2016 e Riccardo Fogli (componente dei Pooh dal 1966 al 1972). In occasione della reunion del gruppo, nel 2016, è nato fra i due il desiderio di realizzare un progetto comune.

Bob Dylan

Lunedì 9 - Teatro degli Arcimboldi

Tre anni densi di avvenimenti per il mitico cantautore americano che lo hanno visto pubblicare tre album (“Fallen Angels” nel 2016, “Triplicate” e il tredicesimo album discografico “Trouble No More” nel 2017), essere insignito della Medal of Freedom da Obama e soprattutto aggiudicarsi il Premio Nobel per la Letteratura nel 2016, onore mai conferito prima ad un musicista.

Giovanni Allevi

Martedì 10 - Teatro Nazionale CheBanca

Continua la tournée di pianoforte e archi che vede l’artista sul palco con il pianoforte accompagnato da 13 selezionati Archi dell'Orchestra Sinfonica Italiana. Una inedita e intima formazione che dà vita alle magiche note dell’ultimo progetto discografico di Allevi, “Equilibrium”. In scaletta le nuove composizioni verranno alternate dai brani più celebri della sua lunga carriera.

Angelo Branduardi

Martedì 10 - Teatro Nazionale CheBanca

L’artista torna sul palco per esibire i brani più celebri della sua quarantennale carriera. Un concerto di grande coinvolgimento e trasporto nel quale il suono diventa magia ed irrompe nella vita di ogni giorno: ci insegna un modo diverso di vivere, lontani dal "qui ed ora", nel quale gli spettatori diventano "come giardini segreti magici la mattina presto in cui si entra a piedi nudi per non fare rumore".

Gianna Nannini

Venerdì 13 - Mediolanum Forum

Un appuntamento che si inserisce nel calendario del nuovo viaggio live della rocker prodotto e organizzato da F&P Group, in collaborazione con David Zard e Saludo Italia, che la vedrà protagonista sui palchi italiani e tedeschi più prestigiosi. Questi concerti seguono la pubblicazione di 'Amore gigante', il 18° album di inediti, con il quale Gianna Nannini è tornata alla sua dimensione di unica cantautrice rock italiana famosa in tutta Europa.

La cantante toscana è nota a livello europeo sin dal 1979, anno in cui è uscito America. Da allora ha pubblicato 28 dischi, collaborato con musicisti del calibro di Bennato, Bocelli e De Gregori e partecipato a tournée internazionali. Nel 2006 è tornata tra i primi posti delle classifiche nazionali con Sei nell'Anima, che ha venduto più di 400mila copie. Alla carriera musicale la Nannini ha sempre affiancato un impegno sociale rispetto a temi quali femminismo e ambientalismo.

Negrita

Sabato 14 - Mediolanum Forum

La rock band torna a Milano per presentare il nuovo album “Desert Yacht Club”. Attiva dagli anni '90, ha all'attivo 9 album in studio, 2 dischi dal vivo e 2 raccolte. Tra i brani più celebri: ‘Rotolando verso sud’, ‘Gioia infinita’, ‘Magnolia’, ‘Che rumore fa la felicità’ e ‘Brucerò per te’. L'ultimo brano, ‘Adios Paranoia’, è stato composto in California e ne ricrea le atmosfere di spensieratezza.

NEK MAX RENGA

Giovedì 19 e Venerdì 20 - Mediolanum Forum

Un live con più di trenta brani in scaletta: oltre due ore e mezza di musica in cui Max Pezzali, Nek e Francesco Renga reinterpretano a tre voci i più grandi successi delle loro straordinarie carriere, unendo i loro incredibili repertori venticinquennali, colonna sonora di intere generazioni. Sul palco i tre artisti saranno accompagnati da una super band (chitarra, basso e tastiere) di nove elementi.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Musica