Mibac 280x120banner fiere 345x120

4a Lezione di Rock. Pink Floyd - Ernesto Assante e Gino Castaldo - 13 maggio - Teatro Il Celebrazioni

TEATRO IL CELEBRAZIONI

VENERDÌ 13 MAGGIO 2016 - ore 22.00

Elastica e Terry Chegiapresentano

ERNESTO ASSANTE & GINO CASTALDO
in

LEZIONI DI ROCK:

PINK FLOYD

in quadrifonia

Al Teatro IL Celebrazioni il ciclo delle Lezioni di Rock di Ernesto Assante e Gino Castaldo termina in bellezza con la quarta e ultima lezione, fissata per il 13 maggio, dedicata ai Pink Floyd.

Lezioni di Rock

Ascoltare la musica, vedere la musica, raccontare la musica. Ernesto Assante e Gino Castaldo, critici musicali de La Repubblica, hanno seguito le cronache musicali degli ultimi quattro decenni intervistando i protagonisti, italiani e non, recensendo dischi, concerti e raduni epocali, anticipando le tendenze della scena nostrana e internazionale. Le Lezioni di Rock rappresentano un percorso guidato tra ascolti, video e parole che farà entrare il pubblico in una sorta di macchina del tempo in cui storia e cronaca si fondono nella serie di ascolti selezionati e commentati dai due giornalisti. Ad essere ripercorsa sarà l’evoluzione del rock, non solo inteso come genere musicale ma anche come fenomeno di costume foriero di sogni e passioni, idee e progetti, immagini e avventure di diverse generazioni di giovani. Nelle Lezioni di Rock storie, curiosità, aneddoti e testi guideranno l’ascolto di opere che fanno parte della storia della musica ma anche della vita di ognuno di noi. Due ore di lezione monografica ricca di canzoni memorabili e storie indimenticabili.

PINK FLOYD
In quadrifonia

Marzo 1973: esce “The Dark Side of the Moon”, il «disco perfetto», l’album che è rimasto quattordici anni in classifica, il lavoro più ambizioso della cultura del rock. La band che lo firma, i Pink Floyd, mette dentro i suoi brani i grandi temi dell’esistenza: il tempo, il denaro, la vita, la morte, l’amore e la pazzia. Ma soprattutto segna una rivoluzione nel modo di ascoltare la musica utilizzando la quadrifonia. Negli anni ’60, infatti, il rock era in “mono”: il suono dei vari strumenti usciva impastato da un’unica fonte. Poi ci fu la stereofonia, ma rimaneva comunque un’esperienza

innaturale. La leggendaria band inglese fu la prima, negli anni ‘70, a credere che la tecnologia fosse parte integrante della creatività e dell’uso della musica e che non bastasse cantare belle storie: il pubblico, gli ascoltatori erano chiamati a entrare nella storia, nella musica. I Pink Floyd in quadrifonia sono i Pink Floyd come non li avete mai ascoltati (anche perché le tracce del disco mixate con questa tecnica sono state pubblicate solo molti anni dopo l’uscita del disco).

Prezzi (comprensivi di prevendita): Intero 20,00 € - Ridotto/Smart 18,00 €

Vi è inoltre la possibilità di cenare (a partire dalle ore 19.30) al Bistrot Celebrazioni e poi godersi lo spettacolo con la formula cena + spettacolo a 30,00 €.

Prevendite biglietti presso la biglietteria del Teatro IL Celebrazioni in Via Saragozza n°234 a Bologna (apertura dal lunedì al sabato ore 15.00 - 19.00), presso la biglietteria del Teatro EuropAuditorium in Piazza Costituzione n°4 a Bologna (apertura dal lunedì al sabato ore 15.00 - 19.00), presso il Circuito VIVATICKET-CHARTA, i punti d'ascolto delle Iper Coop e il Circuito TICKETONE, oltre alle prevendite abituali di Bologna e con carta di credito su www.teatrocelebrazioni.it

Per informazioni: 051.4399123 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Teatro