Mibac 280x120banner fiere 345x120

MILANO. DICEMBRE A TEATRO

Milano Teatri Dicembre 2016

WIKIPIERA

1-11 Dicembre 2016: Franco Parenti - Sala AcomeA

È un'intervista dal vivo, condotta da Pino Strabioli, nella quale la grande attrice Piera Degli Esposti ripercorre più di 50 anni di carriera: dagli amori impossibili e quelli possibili, il rapporto profondo e controverso con la mamma, la passione per Bologna, gli incontri fondamentali come quello con la scrittrice Dacia Maraini e il regista Marco Ferreri; Lucio Dalla, De Chirico e poi ancora le tappe della carriera, dall’indimenticabile interpretazione di Molly cara per cui Eduardo De Filippo sentenziò “Chesta è o vierbo nuovo”, al cinema d’autore agli ultimi successi televisivi. Il ritorno alle scene della grande attrice, dopo quasi 10 anni di assenza.

FOOTLOOSE IL MUSICAL

1-31 Dicembre 2016: Teatro Nazionale CheBanca!

Tratto dall'omonimo film cult del 1984. Una notte, la musica a tutto volume e un ballo indimenticabile, sono le tappe di un viaggio emozionante tra le strade di Bomont, un piccolo paese di provincia che ha bandito la musica rock, il ballo e tutto ciò che può corrompere la moralità e che verrà sconvolto dalla tenace determinazione di un giovanissimo Ren, capace di scatenare tutti al ritmo della musica del "diavolo". Le atmosfere musicali degli anni ‘80, le originali e straordinarie coreografie fanno da cornice ad una semplice, ma incredibilmente vera, storia d'amore tra due giovanissimi che credono nel loro futuro e nel sogno americano.

LA FEBBRE DEL SABATO SERA

8 Dicembre 2016 - 29 Gennaio 2017: Teatro Nuovo

Il musical è tratto da una delle pellicole più celebri ed importanti nella storia del cinema, è un omaggio alla disco music degli anni ’70, in occasione del 40° anniversario dell’uscita del celebre film. Uno spettacolare juke box musical in cui rivivere i successi disco in voga all’epoca, tra cui spiccano le canzoni originali dei Bee Gees come Stayin’ Alive, How Deep Is Your Love, Night Fever, You Should Be Dancing e tante altre in voga tutt’oggi quali Symphonie No 5, More than a woman e la celeberrima Disco Inferno.

LA LETTERA

12-18 Dicembre 2016: Teatro Filodrammatici

Dal 1992 questo spettacolo è in perenne rappresentazione ai quattro angoli del globo: in Groenlandia e in Cile, in Turchia e in Spagna, in Norvegia e in Italia, più di mille repliche per questo piccolo, perfetto meccanismo che continua a stupire e divertire. Il tema è liberamente ispirato al libro dello scrittore francese Raymond Queneau ‘Esercizi di Stile’, dove una breve storia è ripetuta 99 volte in altrettanti stili letterari. Paolo Nani, solo sul palco con un tavolo e una valigia di oggetti, riesce a dar vita a una storia che si ripete 15 volte tutte contenenti la medesima trama ma interpretate ogni volta da una persona diversa.

ORMAI SONO UNA MILF

12 Dicembre 2016 - 1 Gennaio 2017: Teatro Manzoni

Come cambia la vita a quarant’anni? Cambia che non puoi più mangiare quello che mangiavi prima, che sei ancora troppo giovane per fare alcune cose, ma già troppo vecchio per farne altre… Angelo Pintus racconta la vita a quarant'anni vista con gli occhi di chi si sente sempre quel bambino che quando vedeva gli amici quarantenni dei propri genitori li considerava "vecchi" e si meravigliava di quanto vivessero a lungo "i grandi". E che ora guardandosi allo specchio pensa di essere sempre più in forma, anche se ormai è un uomo fatto. Un uomo? Una signora! Anzi… una milf!

CARAVAGGIO

14-18 Dicembre 2016: Teatro Carcano

Lo stile inconfondibile di Sgarbi ci condurrà, attraverso la vita e la pittura rivoluzionaria di Michelangelo Merisi. Le immagini delle opere più rappresentative del pittore lombardo sono curate dal visual artist Tommaso Arosio. «Caravaggio è doppiamente contemporaneo. È contemporaneo perché c'è, perché viviamo contemporaneamente alle sue opere che continuano a vivere; ed è contemporaneo perché la sensibilità del nostro tempo gli ha restituito tutti i significati e l'importanza della sua opera. Non sono stati il Settecento o l'Ottocento a capire Caravaggio, ma il nostro Novecento. Caravaggio viene riscoperto in un'epoca fortemente improntata ai valori della realtà, del popolo, della lotta di classe».

PETER PAN - IL MUSICAL (2016)

15 Dicembre 2016 - 8 Gennaio 2017: Teatro Degli Arcimboldi

Venti performer in scena, diretti dal regista Maurizio Colombi, ricreano un mondo magico, immerso in un’atmosfera incantata: Peter Pan volerà così sopra gli spettatori, il pubblico chiamerà a gran voce Trilly con l’emozionante grido “Io credo alle fate”, sullo sfondo dei duelli con i pirati di Capitan Uncino. Tratto dal romanzo di James Matthew Barrie che ha incantato generazioni di ragazzi e non, non è un semplice spettacolo teatrale, ma un vero e proprio sogno da condividere con tutta la famiglia: un viaggio verso “l'isola che non c'è”, per vivere un'avventura fantastica tra indiani, bambini sperduti, fate e pirati.

IL SIGNOR BONAVENTURA

16-30 Dicembre 2016: CRT - Teatro dell'Arte

Bonaventura appare sulle pagine del Corriere dei Piccoli il 28 ottobre del 1917. Nasce dalla penna di uno dei più grandi attori italiani, Sergio Tofano, in arte Sto, maestro e attore teatrale e cinematografico, oltre che disegnatore, caricaturista, creatore di immagini per la moda e la pubblicità. Sto si impone complessivamente non tanto per la sua multiforme attività culturale, quanto come profondo conoscitore di umanità; infatti, Bonaventura, dinamico più per forza di eventi che per forza propria, è un uomo che riflette la garbata filosofia del suo creatore, mentre rimbalza di avventura in avventura in un racconto tutto a rime.

IL CONTO È SERVITO

20 Dicembre 2016 - 8 Gennaio 2017: Teatro Martinitt

Metti una sera a cena: un politico ambizioso, un candidato al Nobel per la pace, una psicologa confusa, una bigotta rifatta, una colf obesa, una social dipendente con un fratello sessuomane. Fred, politico in ascesa, riesce ad organizzare, nella sua villa di famiglia, un'importante cena con Rampanti, noto e impegnatissimo candidato al Nobel per la pace. E l'incontro è carico di aspettative... Cosa si cela dietro l'apparenza di una perfetta famiglia borghese? Nell'atmosfera noir della notte di Halloween, a colpi di dolcetti e scherzetti, l'incomunicabilità regnerà sovrana ma le sorprese non si faranno aspettare.

NOVECENTO

28 Dicembre 2016 - 15 Gennaio 2017: Teatro Litta

"Suonavamo perché l’Oceano è grande, e fa paura, perché la gente non sentisse passare il tempo, e si dimenticasse dov’era e chi era. Suonavamo per farli ballare, perché se balli non puoi morire, e ti senti Dio. E suonavamo il regtime, perché è la musica su cui Dio balla quando nessuno lo vede". La storia, incredibile, fantastica, quasi irreale di un pianista, anzi il più grande pianista del mondo, nato su una nave e lì vissuto per tutta la vita, senza mai scendere. Non è un monologo, ma un incarnato di perfezione, una favola struggente e bellissima da raccontare con la stessa malinconica voluttà che lui usava quando accarezzava le curve di un ragtime.

 

ORARIO SPETTACOLI

 

TEATRO CARCANO

Corso di Porta Romana, 63

Orari: mer-sab 21:00; dom 17:00

 

TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI

Viale dell'Innovazione, 20

Orari: lun, gio, ven, sab 20:30; dom 16:00

 

CRT - TEATRO DELL'ARTE

Viale Alemagna, 6

Orari: mar-ven 18:00, sab e dom 16:00

 

FRANCO PARENTI

Via Pier Lombardo, 14

Orari: mar, gio, sab 20:30; mer, ven 19:30; dom 15:30

 

TEATRO FILODRAMMATICI

Via Filodrammatici, 1

Orari: mar-sab 21:00; dom 16:00; lun 21:30

 

TEATRO LITTA

Corso Magenta, 24

Orari: mar-sab 20:30; dom 16:30

 

TEATRO MANZONI

Via Alessandro Manzoni, 42

Orari: lun-sab 21:00; dom 18/12 15:30; dom 1/1 18:00

 

TEATRO MARTINITT

Via Pitteri, 58

Orari: mar-sab 21:00, dom 16:00

 

TEATRO NAZIONALE CHEBANCA!

Via Giordano Rota, 1

Orari: mer-sab 21:00; dom 16:00

 

TEATRO NUOVO

Corso Matteotti, 20

Orari: mar-sab 20:30; dom 15:30; lun 26/12 e dom 1/1 17:00

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Teatro