LOMBARDIA: STOP ALL'OLIO COMBUSTIBILE PER IL RISCALDAMENTO

Stop all’olio combustibile per il riscaldamento.

Il Consiglio di Stato, fa sapere il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, ha accolto il ricorso presentato contro la sentenza del Tar dello scorso dicembre, che bocciava le norme regionali in materia a vantaggio degli operatori del settore.
Il ricorso era stato voluto da Formigoni per tutelare la salute dei cittadini:

<<già dal 2004, la Lombardia, supportata da chiarissimi dati scientifici, aveva deciso di vietare l’utilizzo dell’olio combustibile, molto inquinante e dannoso per la salute, negli impianti di riscaldamento e quindi per l’uso domestico>>.

Soddisfatto anche Marcello Raimondi, assessore all’Ambiente, che ha dichiarato il massimo impegno della Regione a proseguire in questa direzione, sia per contrastare l’inquinamento e proteggere l’ambiente, sia per tutelare la salute dei cittadini messa a rischio dalla cattiva qualità dell’aria.

 

 

fonte:ecologiae.com

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Good News