SARDEGNA - OLBIA - RINVENUTE 24 TOMBE PUNICHE ROMANE

 - Olbia -
 

OLBIA NUOVE SCOPERTE

 

Durante gli scavi per la realizzazione di un centro commerciale e residenziale a Olbia sono state rinvenute 24 tombe puniche e romane. "Si tratta di sepolture puniche risalenti al II secolo avanti Cristo - ha spiegato Rubens D'Oriano, responsabile locale della Soprintendenza - 3 sono a fossa e 4 a camera con corridoio d'accesso e corredi funebri costituiti perlopiù da brocche da vino, ancorette, balsamari, monete e oggetti di ferro. Delle tombe romane, invece, 15 sono del tipo "alla cappuccina", 1 è in anfora e 1 a cassone. I corredi delle tombe romane, piuttosto poveri, indicano che erano destinate a una classe sociale medio-bassa. Lo scavo - aggiunge D'Oriano - conferma la continuità spaziale della necropoli punica e romana da piazza Brigata Sassari a San Simplicio fino alle vie Gallura e Torino e la presenza delle tombe e delle mura dell'antica Olbia a pochi cm al di sotto degli attuali piani di calpestio". Le tombe alla cappuccina saranno asportate mentre quelle a camera saranno rinterrate per proteggerle durante il prosieguo dei lavori.
Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Good News