CARMIANO (LE) CITTA' A PORTATA DI MOUSE

Giancarlo Mazzotta

 

 

Internet per tutti con “Carmiano-net”.

L’amministrazione

del sindaco

Giancarlo Mazzotta,

 lancia la banda larga

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CARMIANO (LE) città a portata di mouse. L’Amministrazione Comunale guidata dal primo cittadino Giancarlo Mazzotta, grazie ad un’intensa attività di programmazione strategica avviata nel corso del mandato amministrativo, ha avviato l’estensione dei servizi di connettività alla rete internet ampliando l’offerta a cittadini e aziende del territorio. A stretto giro e dopo le i controlli degli organi preposti, partirà in diverse piazze del paese la linea wi-fi “Carmiano-net”.

Soddisfatto del risultato raggiunto, ufficializzato dal suo governo con l’approvazione di un atto di convenzione, si è detto il sindaco Mazzotta. “L'accesso a internet deve intendersi ormai come un diritto irrinunciabile dei cittadini, in considerazione del ruolo sempre più decisivo che sta assumendo la rete nello sviluppo culturale, sociale ed economico delle comunità –dice Mazzotta-. E' dunque evidente che i servizi di telecomunicazione rappresentano senza dubbio un valore aggiunto per il territorio comunale in grado di influenzarne positivamente lo sviluppo economico e civile, e che è preciso compito dell'Amministrazione ricercare tutte le forme possibili di collaborazione con il mercato al fine di pervenire all'obiettivo prefissato –continua-. Per traguardare questo obbiettivo, abbiamo preso in esame la possibilità di proporre sul territorio comunale, così come avvenuto in altre realtà della Provincia di Lecce, un nuovo servizio che consente il collegamento alla rete internet con connessione Adsl a larga banda mediante rete wireless; servizio che oggi con “Carmiano-net” è realtà per tutti”.

A realizzare il progetto di banda larga sarà un’azienda locale “A.D.I. Associazione Divulgazione Internet”, che svilupperà un intervento di realizzazione di un’infrastruttura di rete Wireless, finalizzata alla copertura del territorio comunale, attraverso un accordo disciplinato da apposita convenzione. Nell’accordo sono previste: l’installazione di tre ponti wifi su frequenza 5ghz, di cui 2 su superfici solari di proprietà dell’Ente per una durata minima quinquennale, comunque rinnovabile. Prevista anche la fornitura di 8 hotspot da situare in zone del territorio comunale, con connessione wireless gratuita. L'intervento proposto permetterà di contribuire a ridurre il divario per il territorio non coperto da Adsl, oltre a fornire al Comune la creazione di aree pubbliche, cosiddette hot-spot, quali piazze, biblioteca, strutture sportive e zone servite dal servizio. Queste le 12 zone coperte dall’hot-spot per tutta la durata della convenzione: Piazza Assunta, Piazza Elia, Piazza Vadacca, Chiesa S. Abate, Piazza Ludovico Ariosto, Centro sociale zona industriale, Piazza Paolino Arnesano, Piazza Diaz, Scuole Elementari di via Stazione, Piazza degli Eroi, Parco della Musica Magliano, Piazza Vittorio Emanuele Magliano.

 

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Good News