Al CES di Las Vegas la startup italiana Vervet

Al CES di Las Vegas la startup italiana Vervet

Al CES di Las Vegas la startup italiana Vervet

Las Vegas (Usa) La startup italiana Vervet parteciperà dal 7 gennaio prossimo al CES di Las Vegas, con un dispositivo IoT portatile per la sicurezza personale.Il dispositivo IoT è stato progettato per proteggere le persone da situazioni pericolose come la presenza di un’elevata quantità di monossido di carbonio nella stanza, la presenza di fumo e per rilevare potenziali minacce di intrusione mediante un allarme acustico che viene attivato se la porta viene aperta.Indispensabile per chi è sempre in viaggio, in hotel, casa in affitto, casa vacanze, b&b, barca o camper, ma utile anche in casa o in ufficio. In questo modo si è sempre al sicuro e protetti, ovunque si vada.

I due partner Tiziano Pieretti (Italia) e Christian Isaksen (Norvegia) della Vervet, che ha sede a Pistoia, presenteranno di persona il loro innovativo dispositivo portatile per la sicurezza personale. L’appuntamento con la Vervet è al CES 2020 a Las Vegas, presso il Sands Expo, Hall G, Booth 51125.

Curiosità