corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


MERITALIA, NON SOLO SALONE

FUORI SALONE 2014

Divertimento allo stato puro in via Durini 23

meritaliaIl Salone del Mobile va preso sul serio, è un evento per scoprire, imparare e fare affari... ma le cose serie vanno anche affiancate da situazioni di divertimento e l’evento che Meritalia regala ai suoi ospiti per il Salone del Mobile è sempre un momento molto atteso! Perchè? Semplice, è un mix di caos, musica, luci e tanta gente che si diverte. Si va in scena il 9 aprile in Via Durini dalle 19.30 in poi, inviti alla mano la gente si è affollata davanti lo showroom Meritalia e chi era in lista e non aveva l’invito ha dovuto attendere parecchio prima di entrare, ma, come si addice ad un evento importante, l’attesa viene ampiamente ricompensata una volta varcata la soglia. Fotografi, camerieri e tanta, tanta, tanta gente! Riassumere la serata trascorsa “in casa” Meritalia è difficile, si incontrano amici e colleghi, si sale e si scende come in un turbinio dove la folla stessa è protagonista, si attendono vip come Lapo Elkann, celebri Architetti (Mario Bellini per citarne uno), Designer, Artisti della scena italiana e internazionale... il tutto rifinito da un sound design straordinario firmato Joe T. Vannelli, noto produttore musicale, tra i leader nel suo settore, che affianca alla sua attività di dj internazionale quella di remixer e produttore discografico, che ha interpretato con la sua musica l’atmosfera dell’evento. Perché come lui stesso afferma: “La musica è l’unica arte che ti fa muovere”. “Le buone abitudini non muoiono mai”. Citazione usata e abusata, praticamente storica, eppure mai così attuale come oggi, dato che anche quest’anno Meritalia non ha voluto  perdere la buona abitudine di organizzare qualcosa di eccezionale in occasione della 53° edizione del Salone Internazionale del Mobile. Nel classico scenario in cui le notti della Design Week milanese si animano grazie ai più svariati eventi e avveniristiche esposizioni dal carattere new age, Meritalia ha ospitato una serata che unisce alla qualità e alla raffinatezza formale dei suoi mobili un’occasione di confronto, networking e incontri in chiave social. L’evento nasce dalla volontà di Meritalia e Lapo Elkann di conciliare l’amore per il design con un evento dove tradizione e innovazione si sono uniti in uno straordinario gioco di colori, forme e significati. Una serata pensata per stupire, sedurre e incuriosire, mantenendo ben alte le aspettative dei partecipanti. Anche Francesca Meroni, PR&Communications Manager di Meritalia, non nutre alcun dubbio: “Meritalia è da sempre riconosciuta come un’azienda che fa di Innovazione e Ricerca i propri tratti fondamentali. Fulcro della serata sono stati i prodotti realizzati ad hoc in occasione dell’evento. Da un lato Meritalia ha riproposto uno dei suoi bestseller: il sofà “Panorama” di “FIAT 500 Design Collection”. Dall’altra Smeg ha presenziato con i suoi frigoriferi dall’estetica anni ‘50, il modello più emblematico del marchio. Il tempo di assaporare un buon bicchiere di vino, cercare un collega, scambiare due parole e l’orologio, implacabile, segna le 22.50... dici a te stesso, reduce da una giornata di Salone del Mobile che ha ridotto le tue energie pari a zero, “adesso saluto e vado a casa!”... bene, all’uscita ho riguardato l’orologio e con stupore ho visto che si era fatta mezzanotte. In realtà non dovrei essere stupito, tutti gli anni all’evento Meritalia è la norma entrare e non sapere quando si esce, è il bello di quando si partecipa ad un evento fantastico, il tempo vola, in attesa del prossimo anno, per partecipare al prossimo show. À la prochaine!

www.meritalia.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    www.my-home.biz

Photo Gallery

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano