corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


DAL 19 MARZO "SATURDAY NIGHT FATHERS" | WEB SERIE ONLINE PER LA FESTA DEL PAPA'

Bananas presenta Saturday Night Fathers

Online dal 19 marzo, Festa del papà

Saturday Night FathersBananas srl punta ancora una volta sulla webserie per coinvolgere gli spettatori con un format narrativo sempre più ironico e divertente. Online dal 19 marzo Saturday Night Fathers, con Andrea Santonastaso e Alessandro Procoli, è stata co-prodotta insieme a Blue Hive Roma, l’agenzia del gruppo WPP dedicata alla comunicazione del cliente Ford Italia.

Nell’epoca della Net Generation il World Wide Web si arricchisce di una nuova webserie per raccontare nuovi contenuti in maniera diretta e spensierata affidandosi alla potenzialità della rete...e la Festa del papà diventa così la fase di start up di Saturday Night Fathers, la nuova web-serie d’autore co-prodotta da Bananas, una delle principali realtà che operano nel settore dell’intrattenimento e che da 20 anni gestisce il successo e la qualità del marchio Zelig e il management di alcuni dei principali attori comici italiani.

 

Online dal 19 marzo in esclusiva su corriere.itSaturday Night Fathers è stata co-prodotta da Bananas e Blue Hive Roma per raccontare in modo modo leggero e ironico il SUV dell’Ovale Blu, la Ford Kuga.

Andrea SantonastasoNata da un’idea di Andrea Santonastaso, autore e attore comico e Alberto Di Risio, autore tv,Saturday Night Fathers - per la regia del giovane Niccolò Falsetti - si svolge tutta nell'abitacolo di una Ford Kuga in sosta nel parcheggio di una discoteca, dove di notte i due protagonisti Roberto e Bruno, al secolo Andrea Santonastaso e Alessandro Procoli, attendono figlia e figlio quindicenni per riportarli a casa.

In una sorta di diario online Roberto e Bruno discuteranno per un inverno intero dei più svariati argomenti, finendo inevitabilmente per citare i principali aspetti tecnologici innovativi della Ford Kuga.

Dieci episodi, due a settimana fino al 17 aprile, da 4 muniti circa ciascuno per un totale di oltre 2 ore di puro divertimento, per capire la quotidianità delle famiglie una volta ogni tanto dal punto di vista dei papà, in una delle situazioni che più spesso si ripete in ogni città, ovvero l’attesa dei propri figli fuori da una discoteca.

Saturday Night Fathers è dunque anche un modo differente per ricordare a tutti, mamme comprese, che pure i papà svolgono un ruolo fondamentale per la crescita dei nostri figli…alla “loro” maniera intendiamoci, ma sempre determinante.

Saturday Night Fathers sono dieci puntate di vita notturna on the road di due papà qualunque uno più diverso dall’altro, che si fanno compagnia imparando a conoscersi notte dopo notte, puntata dopo puntata.

 

I PROTAGONISTI:

Roberto, padre di Federica, è il classico ossessivo-maniacale, sempre pronto a precisare e catalogare ogni situazione secondo il suo paranoico schema educativo. Fondamentalmente bacchettone, pieno di principi educativi e teorie di vita al limite del non-sense, è un grafico e l'illustratore che impagina e illustra libri dai titoli assurdi che di solito gli servono per avvalorare le sue teorie.

Bruno, padre di Tommaso, è invece un medico con una vita decisamente nella norma, compassato e tranquillo, ma decisamente più disinvolto del suo collega-padre Roberto. Pur senza volerlo ogni sera finisce per innervosirsi per le continue provocazioni di Roberto e la presenza di tutta una serie di personaggi che invadono ogni sera la sua automobile.

 

BREVI BIOGRAFIE CAST SNF

 

Andrea Santonastaso (autore e attore) e Alessandro Procoli (attore)

Andrea Santonastaso è un attore. Alcune fiction (La bella e la bestia, Un Matrimonio di Pupi Avati, Don Matteo, Dov'è mia figlia?, Puccini, Lo Smemorato di Collegno e L'Ispettore Coliandro), un po' di cinema (lavora, tra gli altri, con Wenders, ancora Avati, Cristina Comencini), molto teatro e qualche pubblicità, giustificano l'affermazione. Ma Andrea ha condotto su Radio2 “Nessuno è Perfetto” ed in televisione Grandi Mostre (Sky Arte HD). Che sia anche un conduttore? E il fatto che scriva una web Serie ne fa anche un autore? A voi l'ardua sentenza.

Alessandro Procoli, attore, si fa le ossa con tanto Teatro, dalle piccole compagnie indipendenti ai grandi Maestri come Gigi Proietti.

Al Cinema ha la fortuna di lavorare con Registi come Woody Allen, Daniele Vicari, Stefano Sollima, Luca Lucini, Angelo Orlando.

Qualche sit com come Ombrelloni di Riccardo Grandi e una passione per il web, vedi collaborazioni con il collettivo di The Pills capitanato da Luca vecchi.

Arriva anche la pubblicità che lo vede girare tra la Spagna e gli Usa.

 

Niccolò Falsetti ( regista )

Niccolò Falsetti è nato a Grosseto nel 1987, si è innamorato del cinema quando era ancora studente, per questo presto si è trasferito a Roma. Conosciuto soprattutto per far parte di ZERO, collettivo di tre giovanissimi creativi e autori tra i 26 e i 30 anni (Stefano De Marco, Niccolò Falsetti e Alessandro Grespan), Falsetti è già autore e regista di diverse e numerose campagne pubblicitarie e non per il web. Sicuramente da citare per il successo e l’attenzione ottenuta sono: “#coglioneNO”, sulla tematica dei giovani che lavorano ma non vengono pagati, soprattutto quando il lavoro ha a che fare con la creatività, l’arte la cultura; altro successo è “Erasmus 24_7”, il primo lungometraggio che racconta l’esperienza degli studenti in viaggio Erasmus, interamente autoprodotto da ZERO.

 

Alberto Di Risio (autore)

Autore teatrale e televisivo e radiofonico. Ha lavorato con i più grandi protagonisti della televisione italiana. Con Giorgio Panariello ha partecipato alla scrittura delle tre edizioni di “Torno sabato” e gli spettacoli teatrali “Prove di uno show” e “Speriamo che sia uno show”. Ha collaborato alla messa in scena con la regia di Giampiero Solari del “Borghese gentiluomo” interpretato da Giorgio Panariello.   E’ autore di: “C’era un ragazzo” e “Uno di Noi” con Gianni Morandi. Con Adriano Celentano è stato autore di “125 milioni di caz….ate.” e ha firmato lo show tv  “La bella e la Besthia” con Lucio Dalla e Sabrina Ferilli. Ha inoltre collaborato a  tutti i successi di  Rosario Fiorello, sia gli spettacoli televisivi che  quelli radiofonici e teatrali: Stasera pago io, Volevo fare il ballerino, Fiorello Show, e il più grande spettacolo dopo il week end. E’  anche autore dei testi per Infostrada degli spot  con Fiorello e Mike Bongiorno.

Per la radio ha firmato i testi di Viva Radio2 di Marco Baldini Show e Radio 2 Social Club con Luca Barbarossa.

 
Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano