corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


Ricette e menu’ per la festa dell’Epifania e della Befana: PER CHI E' STATO CATTIVO...

 

Il menù per chi è stato cattivo...

Nella notte tra il 5 e il 6 Gennaio, a cavalcioni di una scopa, sotto il peso di un sacco stracolmo di giocattoli, cioccolatini e caramelle, la befana vola sopra i tetti e calandosi dai camini riempie le calze lasciate appese dai bambini. Nel caso in cui non arrivasse la Befana a riempire le nostre calze abbiamo pensato di indicarvi dei Menù e delle ricette per l’Epifania e per la festa della Befana. Ovviamente potrebbe essere un’idea simpatica e divertente, per stregare i vostri Famigliari, Amici. 

 

 

* Caviale a gogò

  * Risotto al cacao

 * Spezzatino della befana 

* Torta della strega

Ma vediamo insieme l’esecuzioni di queste ricette; iniziamo... tutti ai fornelli !!!!! 

caviale-limoneCaviale a gogò

Ingredienti


* per 2 persone
* 1 scatola di caviale
* 12 fette di pan carrè di ottima qualità leggermente tostate e tagliate a metà per lungo
* burro di ottima qualità
* limone, a spicchi

Preparazione

Per questa serata, in cui non dovete badare a spese, vi consiglio il caviale Oscietra, Sevruga o Beluga purchè sia Malossol, peculiare qualita' di ogni caviale di pregio, cioe' senza sale di conservazione, o comunque con il minimo possibile. Il caviale va sempre servito e mantenuto ben freddo. Per questo motivo o lo servite nell'apposito contenitore oppure preparatelo voi stessi il giorno prima ottenendo un risultato molto originale. Prendete una coppa di vetro dal diametro di 15 cm, riempitela di acqua e mettetela in freezer. Quando l'acqua sarà ghiacciata togliete la ciotola dal freezer e, con l'aiuto di un mestolo che avrete riscaldato sulla fiamma del fornello, schiacciate bene il ghiaccio in modo da formare un bell'incavo che riempirete all'ultimo col caviale. Questa operazione va ripetuta diverse volte. Dal momento che il caviale non va mai toccato con un oggetto metallico usate l'apposito cucchiaio di corno oppure uno di plastica. Sul pane imburrato poserete con noncuranza il caviale, spruzzateci, se volete, del succo di limone e lasciatevi trasportare dal suo sapore così particolare. Champagne o vodka ben ghiacciati renderanno  irresistibile la serata

risotto al cacaoRisotto al Cacao

Ingredienti per 4 persone

* 30 gr. di burro
* 300 gr. di riso carnaroli
* 1 cucchiaio di cacao amaro di ottima qualità

* 4 cucchiai di panna

* ½ cipolla

* 1 bicchiere di vino bianco secco

* brodo di carne
* grana padano grattugiato abbondante

Preparazione

Soffriggete la cipolla con un pezzettino di burro in una capiente padella. Aggiungete il riso, fatelo tostare nel condimento, mescolando continuamente. Unite il vino e fatelo evaporare completamente ed iniziate la cottura del riso unendo, poco alla volta, il brodo caldo. A pochi minuti dalla fine della cottura, preparate a parte la panna ed il cacao precedentemente setacciato. Incorporate la cremina ottenuta al riso, dopo averlo tolto dal fuoco.

Lasciate riposare il riso, coperto per 2/3, il tempo necessario per scaldare la panna.

www.mangiarebene.com

spezzatino-befanaSpezzatino della Befana

Ingredienti per 4 persone

  • * 150 gr di pancetta a cubetti
  • * 500 gr di manzo a pezzi
  • * 50 gr di cacao amaro
  • * 2 bicchierini di cognac
  • * 4 cucchiai di olio
  • * erbe aromatiche q.b. (salvia, timo)
  • * brodo q.b.
  • * farina q.b.
  • * sale q.b.
  • * pepe q.b.

Preparazione
Fate rosolare la pancetta in una padella con l’olio e lasciatela cuocere per pochi minuti; poi aggiungete il manzo, il cognac, il sale, il pepe e le erbe aromatiche e lasciate cuocere per 15 minuti al minimo mettendo il coperchio sulla padella. Togliete il coperchio, continuate la cottura per altri 5 minuti, aggiungete il brodo e lasciate il secondo piatto al caldo; poi aggiungete il cacao alla carne e mescolate in modo che il cacao, sciogliendosi, diventi parte integrante del brodo. Impiattate e servite lo spezzatino.

torta della stregaTorta della strega

Ingredienti per 6 persone

*3 uova

*80 g di farina

*80 g di fecola di patate

*150 g di zucchero

*100 g di burro

*200 g di cioccolato fondente

*2 banane

*zucchero a velo q.b.

*1 bustina di lievito

Preparazione

Sbattete in una terrina le uova con lo zucchero. Aggiungete la farina, la fecola, il lievito ben setacciati e mescolare bene. Tagliate il cioccolato e mettetelo in una casseruola, aggiungete il burro e fate fondere dolcemente a bagnomaria. Sbucciate le banane e tagliatele a rondelle. Versate nella terrina il cioccolato fuso e le banane e mescolate il tutto. Scaldate il forno a 200° C, versare il composto in una grande tortiera foderata con carta forno e fate cuocere per 40 minuti. Lasciate raffreddare la torta poi mettetela sul piatto da portata. Disegnate su un cartoncino la sagoma di una strega o di una scopa, mettetela sopra la torta e spolverizzatela con lo zucchero a velo. Togliete la sagoma con delicatezza e decorate ulteriormente la torta cingendola con nastri di raso neri ed arancioni (i colori di Halloween) o con un nastro nero e caramelle arancioni.

 

 

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano