corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


DESIGN MANAGEMENT: UNIONE TRA CREATIVITÀ E IMPRESA

Il Design Management è una disciplina economica e manageriale di recente formazione, che nella maggior parte dei paesi europei,  soprattutto anglosassoni, è ampiamente diffusa e riconosciuta. Questo è valido soprattutto in Olanda, dove la figura del Design Manager è ormai considerata come indispensabile in ogni contesto produttivo e manageriale. Nel nostro Paese invece questa disciplina ancora non è molto conosciuta, ma si stanno facendo passi da gigante in una direzione più che positiva. In che cosa consiste esattamente il Design Management? Il Design Management è un sistema complesso di strumenti strategici per gestire al meglio i processi aziendali ottimizzandone l'efficacia, sulla base dello studio e dell'analisi dei mercati, dei bisogni sociali e sulla conseguente semplificazione e sullo sviluppo di strategie alternative. Analizzare e ripensare i processi interni, sfruttare al massimo le competenze dei fornitori, dei collaboratori esterni e dei propri dipendenti, monitorare i clienti acquisiti e creare nuovi potenziali, in buona sostanza sfruttare al meglio le capacità produttive dell'azienda.

Design Management

A questo punto è necessario fare una precisazione, prima che si creino delle confusioni in merito. Uno studio progettuale di questo tipo già esiste, viene gestito direttamente dall'azienda e consiste sostanzialmente in un tradizionale progetto di marketing. Quando lo stesso studio invece viene realizzato da un designer esterno all'azienda, parliamo allora di concept di prodotto o servizio. È proprio dall'unione di questi due approcci, mettendo insieme design e management, cioè il designer ed il manager, che si giunge a realizzare un progetto che è un insieme delle due cose, arricchito dalle competenze di entrambe le figure. Sviluppare un progetto di Design Management è il frutto di una profonda analisi e ricerca, indispensabile per attivare nuovi successivi progetti e sfruttare al meglio le risorse interne all'azienda. Proprio in un paese come il nostro, sfruttare le competenze derivanti da corsi e master in Design Management erogati da Istituti come questo, potrebbe rappresentare un'importante opportunità di competitività e di crescita, un cambiamento di prospettiva, un'ottimizzazione dei processi nell'immediato ed a lungo termine, finalmente l'occasione per rinnovare la Pubblica Amministrazione.

I corsi dell'Istituto Marangoni rappresentano una scelta lungimirante per chi crede in questo settore  e vuole formarsi al meglio, nonché è fondamentale per le aziende che vogliono investire sul loro futuro con giovani preparati e propositivi. Il corso, basato sui tre pilastri del business, della ricerca e della progettazione, dà tutti gli strumenti necessari per elaborare piani ed obiettivi affinché si possano sviluppare soluzioni innovative e sia possibile far avanzare strategicamente un'azienda. Progettazione di strumenti per sviluppare prodotti e servizi all’interno di contesti aziendali;  modelli di gestione; creatività e leadership; sviluppo della capacità nella gestione di progetti, leadership team building; gestione dei contesti complessi di aziende globali; creazione di nuovi prodotti e servizi attraverso approcci di design interattivi; sviluppo della capacità di problem solving in progetti multidisciplinari; miglioramento dell’innovazione all’interno di un contesto di business, questo è solo una parte del vasto programma di studi interdisciplinare che chi si approccia a questa materia deve assolutamente conoscere.

Con la ferma certezza che le aziende riconoscano sempre di più il valore del Design Management e che sappiano in un prossimo futuro sfruttare al massimo questa nuova figura professionale come una risorsa alternativa necessaria ai metodi tradizionali di gestione, il vantaggio di chi sceglie di intraprendere questa strada oggi, è che i Design Manager sono ancora pochissimi sul mercato internazionale ed ancor di più in quello italiano, quindi formarsi ora rappresenta un enorme vantaggio competitivo. Tra gli sbocchi lavorativi del Design Manager ci sono i reparti di Risorse & Sviluppo, l'area Marketing, Strategia del marchio e Sviluppo del Prodotto.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano