corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


SANGALLI: “Human Technopole primo passo concreto del dopo Expo”

SANGALLI b

 

 

Necessaria una cabina di regia

SANGALLIHa dichiarato Carlo Sangalli, presidente della Camera di commercio di Milano: “Il polo di ricerca, Human Technopole 2040, è il primo passo concreto del dopo Expo e fa da apripista a tutti gli altri progetti pensati per l’area espositiva. In un momento ancora difficile per l’economia questa è un’ottima notizia per Milano e per il nostro Paese. Un grande polo dell’innovazione e della ricerca significa, infatti, capacità di attrarre investimenti anche internazionali con ricadute importantissime per il nostro sistema imprenditoriale.

E’ necessaria a questo punto una cabina di regia per coordinare i vari progetti pensati per il dopo Expo. La Camera di commercio di Milano conferma la volontà di far parte del Polo dell’Innovazione e punta sul trasferimento, nel sito espositivo, delle attività di ricerca e innovazione della sua Azienda speciale Innovhub, con 20 laboratori e 150 ricercatori e tecnici specializzati. Questo è il tempo di passare dai progetti teorici a quelli reali e operativi come lo Human Technopole  perché la partita del dopo Expo si vince con quello spirito concreto e quella determinazione che ha permesso il successo dell’Esposizione Universale”.

expo-polo

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano