corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


DEMETRIO ALBERTINI 10 ANNI DOPO LANCIA L'HASHTAG #INCURVAINSIEME

Il 15 marzo 2006 Demetrio Albertini dà il suo addio al calcio giocato con la partita Milan  -Barcellona a cui hanno voluto partecipare tanti amici.

Oggi, 10 anni dopo, Albertini il “Metronomo” decide di mettere in comune quelle emozioni con i suoi tifosi sulla sua pagina Facebook, lanciando l’hashtag #INCURVAINSIEME: un invito

 a tutti i suoi fan a condividere con lui aneddoti e foto di quella serata e di tanti altri momenti della sua carriera vissuti dal loro punto di vista.

#INCURVAINSIEME perché il calcio è fatto di emozioni e perché, chi sarà più originale e saprà impressionarlo di più, avrà la possibilità di andare allo stadio proprio insieme a lui a vedere una partita.

Un’iniziativa in sintonia con le emozioni ricordate dallo stesso Demetrio Albertini in occasione della serata “My Way” del 15 marzo 2006:

Demetrio Albertini"Voglio dire che ho avuto una carriera fortunata, una carriera ricca di successi. Potevo solo sognare un ultimo giorno così, grazie ai miei compagni, ai miei amici, al Milan, al Barcellona, alla mia famiglia, al mio manager, ma insieme ai miei compagni voglio ringraziare quella persona che ci ha permesso in tutti questi anni di centrare tutti questi successi: il nostro presidente Berlusconi.

Grazie a voi, al mio pubblico, al nostro pubblico, alla mia curva, alla nostra curva, vi porterò sempre nel cuore".

Un evento che ha valorizzato e rafforzato la sinergia tra lo sport e il sociale. L’intero incasso della serata, infatti è stato devoluto a tre progetti charity molto importanti: uno della Fondazione Milan, uno della Fondazione Barcellona ed uno della ONLUS Opera di San Francesco per la sua città.

Profilo di Demetrio Albertini

Carriera Calcistica: 

Nato a Besana, in Brianza, il 23 agosto 1971 Demetrio Albertini è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista. Nel 1994 è stato vicecampione del mondo ai Mondiali statunitensi e nel 2000 vice campione d'Europa agli Europei di Belgio e Olanda. La carriera sportiva di Albertini è stata nella sua fase iniziale strettamente connessa al Milan. Dal 1991 al 2002 vestì la maglia rossonera vincendo numerosi trofei, cinque scudetti, tre Coppe dei Campioni/Champions League, una Coppa Intercontinentale, due Supercoppe europee e 3 Supercoppe italiane. Il suo bilancio in maglia rossonera è in totale di 406 presenze e 28 gol. Successivamente passa in prestito all'Atletico Madrid dove totalizza 28 presenze e 2 gol. Nella stagione 2004/2005 si trasferisce all'Atalanta dove gioca 14 partite e un gol. Con il mercato di gennaio passa al Barcellona, dove gioca cinque partite vincendo la Liga. Il 5 dicembre 2005 annuncia il suo ritiro dall'attività agonistica. La Nazionale: Esordisce in Nazionale il 21 dicembre 1991, a 20 anni, nella partita Italia-Cipro (2-0). Prende parte con gli azzurri ai Mondiali del 1994, sotto la gestione di Arrigo Sacchi. Partecipa agli Europei del 1996 e ai Mondiali del 1998 sotto la gestione di Cesare Maldini. Gioca l’ultima partita in Nazionale il 27 marzo 2002 in occasione di Inghilterra-Italia. Con la Nazionale, Albertini ha totalizzato 79 presenze e 3 reti. Dirigente: Nel giugno 2006, viene nominato Vice Commissario straordinario della FIGC e segue come dirigente il Mondiale del 2006 vinto dall’Italia. Dal 2007, con l'inizio della Presidenza di Giancarlo Abete viene eletto Vice Presidente della Federcalcio. Nel 2010 viene nominato Presidente del Club Italia. Capodelegazione della Nazionale a Euro 2012, Confederations Cup 2013 e Mondiale 2014. Il 27 luglio 2014 formalizza la propria candidatura alla presidenza della FIGC. Il 1º aprile 2015, a causa del fallimento del Parma, diventa per nomina giudiziaria del Tribunale di Parma coadiutore dei curatori fallimentari del club ducale. Coordinatore dello Sport in Expo 2015 Milano.

 

Profili social Demetrio Albertini:

Pagina Facebook https://www.facebook.com/DemetrioAlbertiniOfficial/?fref=ts

Pagina Twitte https://twitter.com/DemetrioAlbe

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano