corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


LIONS CLUB MILANO HOST, 60 anni di solidarietà sociale

Cartina Lyons

Il primo Lions Club italiano - Milano Host - ha compiuto lo scorso anno (il 19 maggio 2011) il 60° di fondazione, un traguardo importante condiviso con tutti gli oltre 48mila Lions d’Italia. Nata nel 1917, l’Associazione internazionale dei Lions Club ha dato a milioni di persone l’opportunità di rendersi utili attraverso l’impegno sociale. L’Associazione, apolitica, apartitica, aconfessionale è presente oggi in oltre 200 paesi del mondo, con più di 1,4 milioni di soci riuniti in oltre 43.000 club di 714 distretti. Il distintivo è rappresentato da due teste di leoni, una rivolta al passato, una al futuro. La sigla LIONS sta per “Liberty, Intelligence, Our Nation’s Safety”: libertà, intelligenza, salvaguardia della propria nazione… Nel 1951 nacque il primo Lions Club italiano, il “Milano”, divenuto poi il “Milano Host”, al quale fecero seguito tutti gli altri: ora in Italia si contano oltre 1315 Clubs con 48 mila Soci.

Campagna Sight First

L’Associazione Internazionale dei Lions Clubs collabora attualmente con le Nazioni Unite e con l’Organizzazione Mondiale per la Sanità ad un programma internazionale di conservazione della Vista. Ancora oggi esistono nel mondo almeno 40 milioni di casi di cecità curabile o prevenibile. L’Associazione ha lanciato nel 1990 un programma di raccolta fondi chiamata “Campagna Sight First” (La vista prima di tutto) con lo scopo di curare/prevenire la cecità in tutto il Mondo, grazie al quale sono stati costruiti - nelle aree del mondo dove maggiore era il bisogno - da semplici ambulatori oculistici a sofisticati centri specialistici chirurgici. Soltanto in India sono stati realizzati più di 300 mila interventi alla cataratta e il numero sta crescendo rapidamente. Il Servizio dei Lions a favore dell’umanità, spazia dall’acquisto di occhiali per un bambino i cui genitori non abbiano le possibilità, fino a programmi da molti milioni di dollari per curare la cecità. Si è recentemente conclusa la campagna “Sight First Two” per una nuova raccolta mondiale di fondi, è stata raggiunta la cifra di 233 milioni di $ USA di cui 8 milioni da parte dei Lions italiani. Il Milano Host ha voluto essere nuovamente in prima fila stimolando tutti i suoi soci a ricordarsi sempre del motto dei LIONS: “servire” soprattutto i meno protetti e i più bisognosi della società.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano