corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


A Torino arriva la rete 5G

torino5g

Di Chiara Appendino, sindaco M5s Torino. Sono particolarmente orgogliosa di annunciare che la Città di Torino sarà la prima in Italia a sperimentare la rete 5G. Internet è un mezzo potente e prezioso: attraverso la rete si uniscono mondi lontani, si scambiano emozioni e si sviluppano possibilità lavorative. Con l’accesso a una rete solida si promuovono sviluppo, tecnologia, conoscenza, informazione e trasparenza. Ma, soprattutto, si dà la prova concreta di una volontà di Torino di investire in infrastrutture e innovazione per creare un ecosistema fertile all’insediamento di nuove imprese sul territorio. Il protocollo d’intesa con TIM, stipulato dall’Assessora all’Innovazione e Smart City Paola Pisano e approvato stamattina in Giunta prevede la sperimentazione di una nuova infrastruttura di telecomunicazioni, basata su tecnologie e standard di quinta generazione in grado di offrire prestazioni superiori alla rete 4G.
La rete 5G infatti si traduce in una maggiore capacità e affidabilità di trasmissione dati e nella possibilità di connessione di un numero molto elevato di oggetti. Self-driving car, smart-traffic, domotica, cloud-computing e molto altro sono grandi passi avanti per la qualità della vita dei cittadini e per lo sviluppo delle imprese. Il protocollo prevede che entro il 2018 possano usufruire di questa rete 3.000 utenti e che successivamente TIM realizzi la prima rete commerciale 5G. È un’importante opportunità per la nostra Città, che vuole essere sempre più territorio aperto all’innovazione. E noi sapremo coglierla.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano