corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


Jeans uomo: i modelli Autunno/Inverno 17/18

jeans uomo r24orenews.it jeans uomo

 

Oggi un jeans non vale l’altro: a differenza del passato, quando i modelli di jeans si somigliavano un po’ tutti, e tutto sommato il mercato offriva poche scelte, oggi la situazione è totalmente diversa. I modelli di jeans infatti si accumulano, cambiano nei dettagli e nei tagli, e le tendenze ovviamente ne prendono alcuni e ne abbandonano altri, rendendo molto importante capire cosa va di moda, e cosa no.

Ed ecco che attualmente sono davvero tantissimi i jeans da uomo che è possibile acquistare, come testimoniato dalle pagine specifiche di e-commerce come YOOX, cosa che implica una regola: imparare a selezionare quelli realmente di tendenza. Ma quali sono i modelli di jeans che andranno di moda durante l’autunno-inverno 2017/2018?

 

1. Il jeans street/grunge

La prima tendenza nel campo dei jeans maschili invernali sarà la moda street/grunge: in realtà un cavallo di ritorno, considerando che stiamo parlando dei pantaloni che amavano indossare gli skater della generazione ’80-’90. Oggi, dunque, questi jeans si ripropongono quasi invariati, dunque contraddistinti da un tessuto in denim rovinato, da tagli uniformi e da cuciture molto vistose, che spiccano su tutto il resto. In tal senso, se amate le tendenze vintage ed i jeans di una volta, lo stile street/grunge è il modo ideale per tornare indietro nel tempo e riabbracciare una decade meravigliosa e soprattutto molto spensierata, anche nel campo degli abiti di tendenza.

2. Il jeans skinny

Anche questa tendenza non è esattamente nuova, dato che i jeans skinny sono anni che vanno di moda. E a dispetto delle previsioni di molti uomini, ancora oggi questi pantaloni risultano essere fra i più apprezzati dai ragazzi, soprattutto dai più giovani e atletici, considerando che il jeans aderente non è adatto a tutti i fisici, ma solo a quelli più magri e slanciati. Si tratta, dunque, di un’opzione senza tempo che vale la pena riscoprire, ma senza per questo esagerare troppo: i suddetti modelli sono perfetti per le gambe magre, ma non troppo, perché nei casi più eccessivi potrebbero creare uno strano effetto visivo.

3. Il jeans bermuda

I jeans modello bermuda sono una comodissima alternativa, che potrete utilizzare soprattutto ad inizio autunno, quando le temperature saranno ancora clementi e dunque in grado di permettervi questa scelta, che diventa sempre più popolare fra gli uomini. Purtroppo, però, quando comincerà a far freddo dovrete accantonarli, ma fino a quel momento sarete liberissimi di goderveli. Ma quali stili devono rispettare i jeans bermuda? Non c’è una vera e propria regola, perché vanno bene anche quelli con i colori e le fantasie più eccentriche, insieme a lavorazioni che includano anche strappi e ovviamente le patch. Per l’ufficio, invece, meglio optare per quelli basici, mono-tinta e senza alcun dettaglio eccessivo, lisci e dunque privi di fessure, buchi e altre caratteristiche non adatte per il contesto.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano