corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


Volantini stampa: quello giusto per promuovere e fare marketing per la tua azienda

flyer - stampa volantini

I volantini sono uno strumento di marketing promozionale molto utilizzato, sia da grosse aziende che da professionisti di diversi settori, per pubblicizzare il proprio business. Questo strumento ha un forte impatto visivo e unisce la fantasia e l’interesse suscitato dalle immagini, alla creatività della parola. Le immagini e le parole riescono a dare il via a un processo emotivo irresistibile che porta più facilmente alla vendita rispetto a un prodotto di marketing digitale. È ovvio che per raggiungere il proprio obiettivo, è necessario fare le cose per bene.

Le regole per realizzare volantini di successo

Per creare i volantini stampa corretti e di successo, è importante prestare attenzione ad alcuni particolari. In particolare a:

  • Scopo: l’obiettivo a cui punta il volantino deve essere chiaro: vendita, creazione di contatti, promuovere l’azienda? Bisogna avere le idee chiare per fare un lavoro di successo e ben costituito. A questo proposito è importante che ci sia un confronto fra il grafico e il committente.
  • Supporto: è importante scegliere un buon materiale, una carta di qualità gradevole al tatto, magari con un buon profumo. Le dimensioni devono essere giuste, né troppo grandi, né troppo piccole. Rivolgendosi a una stamperia professionale online per i propri volantini stampa e impaginazione saranno ben fatti e di qualità, senza contare il risparmio rispetto ai negozi in centro città.
  • Target: Se si hanno dei target in mente la progettazione del volantino sarà più mirata e di conseguenza più efficace.
  • Immagini e grafica: l’aspetto fotografico è la prima cosa che colpisce, quindi le immagini devono essere pensate e di alta qualità. Così anche la grafica che deve essere coerente con l’identità dell’azienda e con il tipo di business che in questo momento si intende rappresentare e promuovere.
  • Font: deve essere bello, ma non ricercato, quindi semplice, chiaro, nitido, per non distrarre l’attenzione del consumatore dai contenuti. Di solito il consiglio è di non utilizzare più di 2 caratteri tipografici.
  • Testi: il testo scritto ricopre la sua importanza. È infatti determinante per persuadere e convincere il cliente. Il testo deve essere corretto per risultare affidabile, comprensibile e non troppo tecnico per essere accessibile a quante più persone. Il volantino deve seguire una linea coerente sia nei testi che nelle immagini.
  • Semplicità: il volantino deve essere complessivamente semplice, arrivare al dunque in modo esplicito. Meglio evitare quindi una combinazione di colori e forme che siano troppo complesse, per questo meglio scegliere poche parole, poche immagini, ma cariche di significato.
  • Modalità di distribuzione: le circostanze nelle quali l’opuscolo viene diffuso al pubblico sono importanti, per coinvolgere proprio gli obiettivi desiderati e convertire il marketing in business.

Perché è importante fare un volantino di qualità?

Fare marketing con i volantini stampa ti è una modalità tutt’altro che superata, i brand più famosi infatti ancora restano fedeli a questa formula, affiancandovi il marketing digitale. Il cartaceo arriva più vicino alle persone, che possono leggerlo ovunque e quando preferiscono in modo rilassato e senza fretta, anche se non conoscono o non hanno a disposizione uno strumento informatico. La sensazione della carta, alla vista, al tatto, all’olfatto, dà a questo mezzo pubblicitario un potere che nessun mezzo digitale può avere. Queste condizioni determinano emozioni, interesse, curiosità e senso di fiducia, che manca spesso nel supporto digitale.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano