corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


TI CONOSCIAMO BENE, TI CONSIGLIAMO MEGLIO

BCC Sedi Milano

 di Sergio Colombo

Dal 1903 esiste una banca sul territorio brianzolo che fa della solidità, dell’attenzione alla relazione e della vicinanza al territorio i suoi principi cardini. Gli anni passano e quella che allora era una piccola cassa rurale è oggi una delle più solide e grandi banche di credito cooperativo: la BCC di Carate Brianza. Il Dott. Fabio Vergani, dopo una carriera iniziale con esperienze nelle principali banche italiane, conduce la parte operativa della banca di Carate come Direttore Generale dal settembre del ‘99.

Perché vi definite banca del territorio?
Oggi la nostra banca con 30 sportelli occupa tutto l’asse geografico tra Milano a Lecco e fino a Vigevano, dopo la recente acquisizione della banca locale vigevanese. Nasciamo sul territorio tra Carate Brianza, Giussano e Seregno. Ci siamo spinti negli ultimi 20 anni in particolare verso Monza, dove ora abbiamo tre filiali. Ma siamo presenti anche su Milano con ben 4 filiali. Presidiamo infatti con “la banca differente” ben quattro zone del capoluogo lombardo. Siamo in viale Monza, siamo da tempo in Corso Sempione, presidiamo la parte più centrale con Via Napo Torriani e, di recente, abbiamo aperto anche verso la Darsena in Piazza XXIV Maggio. Sono posizioni strategiche che ci permettono di riservare anche ai cittadini milanesi le peculiarità dei nostri servizi e la qualità dei nostri operatori.

BCC bussola payoff

Bello il vostro slogan. Quali plus caratterizzano la vostra offerta?
Beh, intanto possiamo rimarcare che per noi la relazione è prioritaria rispetto al prodotto in sé. Il nostro mestiere, non va dimenticato, è quello di gestire un servizio delicato che necessita di professionalità e riservatezza. In questo modo pensiamo che, ad esempio, la presenza costante nelle nostre filiali di personale professionalmente preparato, unito ad una rotazione non troppo frequente, permetta, al contrario di quanto avviene in alcune banche, una relazione più consolidata e approfondita con il cliente. Del resto non è un caso se il nostro slogan recita “TI CONOSCIAMO BENE, TI CONSIGLIAMO MEGLIO”. I servizi non devono però ovviamente mancare. Sia sul lato clientela privata che per le imprese abbiamo una gamma di conti correnti all’avanguardia che, in particolare in questi ultimi anni, si adatta alle più moderne tecnologie necessarie. Non mancano i servizi specialistici: non tutti sanno ad esempio che forniamo finanziamenti a supporto alle aziende che operano con l’estero con servizi di qualità ed esperienza consolidata da anni.

Il vostro “punto di forza”…
BCC Sitoweb
Siamo una banca leale. Non è scontato, specie ai giorni nostri. Questo vuol dire che non tradiamo il rispetto del cliente in tutte le sue forme; siamo spesso citati, come il mondo delle BCC del resto, per non avere comportamenti “bizzosi” davanti ai chiari di luna altalenanti dell’economia. Crediamo di poter supportare i progetti delle imprese quando esse dimostrano di crederci e quando ovviamente sono concretamente sostenibili. I nostri bilanci riportano da anni alti livelli di solidità, una buona redditività e tendenzialmente la capacità di riversare sul territorio parte degli utili. In questo senso esiste un fondo apposito che ci permette di valutare progetti a favore del sociale (sanità, cultura ma anche sport ed arte).

Banche, cattiva gestione, fallimenti… Cosa può dire alla gente ormai stufa e malfidente?
Dico solo che vale anche qui la regola del “non generalizzare”. Il sistema bancario nazionale ed in particolare quello delle BCC ha dimostrato nei fatti di saper reggere ai contraccolpi economici, con le dovute eccezioni ovviamente che sono all’occhio di tutti. È per questo che invito, sopratutto chi non ci conosce, a fare una visita presso la nostra banca, in filiale, ma ovviamente anche tramite internet. Siamo sempre orgogliosi di poter far toccare con mano il nostro modo di fare banca e far scoprire perché ci chiamano “banca differente”.

BCC Solidità

 

I NUMERI DELLA SOLIDITÀ
Dall’ultimo bilancio della banca (31.12.2016):

 

• Raccolta globale per 3,184 miliardi di euro

• Impieghi verso la clientela per 1,465 miliardi di euro

• Risultato di esercizio (utile netto) di 4,778 milioni di euro

• Fondi propri per 252,5 milioni di euro

• Indice di solidità CET1 16,5% 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano