corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


Giromilano - locali da scoprire - Milano 24orenews ottobre

Giromilano milano 24orenews ottobre 2018

Questo mese vi segnaliamo quattro posti da vedere che rappresentano una assolutà novità per la nostra città. Sorprese di tecnologia ed ecosostenibilità e uno straordinario “luogo del cuore” del FAI.

DAL CINEMA ASTRA AL “CINEMA ZARA”
La ristrutturazione del negozio milanese di Zara in corso Vittorio Emanuele porta la firma dello studio di architettura spagnolo di Elsa Urquijo, che ha recuperato lo storico Cinema Astra. Il nuovo store si sviluppa su 4 piani, conservati l’atrio d’ingresso la doppia scalinata a ferro di cavallo, il mosaico che decora le pareti e il lampadario centrale realizzato in vetro di Murano. A portare il cinema dentro la riapertura del negozio Zara è il maxischermo a tutt’altezza (21 metri), nella stessa posizione di quello originale, che trasmette informazioni legate alle nuove collezioni, infine da osservare il pavimento originale del cinema, fatto di marmi Breccia Aurora e Rosso Verona. Grande attenzione alla sostenibilità e alla tecnologia. Una visita è assolutamente consigliata!

L’ECO PIUMINO “SAVE THE DUCK” SCEGLIE MILANO
Ha aperto nella nostra città, in via Solferino 12, il primo store del marchio di piumini 100% eco Save the Duck proprio in tempo per la stagione autunno-inverno. “Sono estremamente soddisfatto del risultato raggiunto e invito tutti a visitare questo nostro primo store”, ha commentato l’amministratore delegato Nicolas Bargi, fondatore del brand che ha annunciato un piano di aperture nelle città fashion più note”.

IL PRIMO 4 STELLE “VERDI” A MILANO
Si chiama E.c.ho (Ecological contemporary hotel) ed è il primo hotel interamente ecosostenibile di Milano, a pochi passi dalla Stazione Centrale. Si può definire un 4 stelle verdissime! Pannelli solari sul tetto, materiali riciclati e naturali, riutilizzo del calore e dell’acqua, isolamento termico e acustico di ogni ambiente. L’offerta enogastronomica dell’hotel è firmata da Eataly, grazie al ristorante e al bar Orto. il menù segue il ritmo delle stagioni. Vera chicca di E.c.ho è il suo urban garden, un’oasi verde dove passare le ore di relax tra piante e fiori. Un giardino segreto in pieno centro città.

CA’ GRANDA SVELA I SUOI SEGRETI
Hanno aperto al grande pubblico l’Archivio Storico e il Sepolcreto della Ca’ Granda, oggi Policlinico di Milano, uno dei più antichi ospedali d’Italia. Costruito nel 1637 dal Richini, l’Archivio è un vero gioiello nascosto della città, non solo per le migliaia di documenti storici che conserva, ma anche per il pregio artistico del posto, “luogo del cuore” del FAI. Una visita è importante per scoprire realtà impensabili e ammirare le bellezze della stanze, dei soffitti, delle mura, dei colori.

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano