corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


DA NON PERDERE, È USCITO IL NUMERO DI FEBBRAIO DI "MILANO 24ORENEWS"

CARO SINDACO…

editoriale di Milano24orenews di febbraio 2019 

a cura di Carlo Kauffmann

Cover MI24 Gen-Feb 2019Una chiusura sulla quale ci sarebbe molto da discutere quella dell’Urban Center - in Galleria Vittorio Emanuele II - una realtà che nel corso degli anni è diventata un vero e proprio simbolo di questa nostra città. È sempre stato il punto di snodo delle decine di migliaia di turisti stranieri provenienti da ogni parte del mondo, anche in virtù di una invidiabile posizione a fianco della mitica Rizzoli. Dall’epoca di Expo lo spazio Urban Center è stato diviso in due parti, una dedicata alle piccole mostre, conferenze, incontri - legati alla storia e alle tradizioni milanesi - e l’altro dedicato alla promozione di tutti i programmi culturali e avvenimenti cittadini, senza dimenticare la promozione dei gadget creati per Milano. Tutto questo non è bastato a controbattere l’offerta in danaro dell’ennesima azienda d’abbigliamento. Non contesto - ci mancherebbe - l’offerta economica, ma voglio continuare a credere “romanticamente” che possano nascere, invece di “morire”, realtà culturali e punti d’incontro come l’Urban Center - gestito con grande professionalità dal direttore Spaggiari e dal suo staff - che meritava ben altra attenzione. La scelta di riaprire l’Urban Center alla Triennale è ovviamente un totale ribaltamento di quanto fatto per anni in Galleria. Caro Sindaco tutto legittimo, forse necessario per le “casse” del Comune ma comunque una perdita di un luogo che non sarà mai dimenticato e che qualsiasi nuovo inquilino venga ce lo farà rimpiangere. Dal 13 al 17 marzo, per concludere con una buona notizia, torna la Milano Digital Week. Quest’anno si parlerà di intelligenza urbana, le tante applicazioni tutte finalizzate a rendere la città sempre più smart come affermato dal Sindaco Sala «Vogliamo dare una nuova dimensione digitale a tutta la città, per sua natura veloce ed efficiente, in una parola ‘smart’. Siamo una città piena di studenti e di giovani, di nuove imprese, che attira investimenti dall’estero e tantissimi turisti. Per questo costruiremo insieme la Milano digitale del presente e del futuro».

tratto da "Milano 24orenews" gennaio-febbraio 2019

 

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano