corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


DA NON PERDERE, È USCITO IL NUMERO DI APRILE DI "MILANO 24ORENEWS"

Cover MI24 Aprile 2019

 

MILANO CITTÀ DEL FUTURO

È dal termine di Expo 2015 che scriviamo che la nostra città è entrata di diritto nel club delle grandi città del futuro. Milano è diventata una città “smart” che attira sempre più giovani - non solo italiani ma anche europei, asiatici, americani - che qui trovano università fra le più qualificate al mondo, istituti d’arte e design internazionali come l’Accademia di Brera, lo IULM il NABA. Punti di incontro culturali come la Triennale, il Museo della Scienza e della Tecnica, il Museo del Novecento. È diventata la città delle startup. La seconda edizione della Milano Digital Week, sul tema della “intelligenza urbana”, ha confermato l’idea di Milano “città del futuro”. Formula per definire la molteplicità di tecnologie e applicazioni che hanno trasformato e trasformeranno la vita della città, il lavoro, le relazioni dei cittadini fra loro e con le Istituzioni, con i servizi. I numeri confortano quanto accaduto in questa Digital Week, cinquecento eventi diffusi in tutta la città, oltre 90 conferenze, 198 workshop, tre lectio magistralis. Importanti gli incontri con responsabili di settori delicati ed essenziali per la nostra vita come quello della salute (ricordiamo che dal 2011 ad oggi gli investimenti nell’industria sanitaria digitale sono aumentati di 5 volte). Alla Fondazione Feltrinelli si è svolto un incontro eccezionale sul tema “Le persone servono”, che ha visto la presenza dello scienziato, imprenditore e pioniere della Silicon Valley Jerry Kaplan. La Week Digital è stata in sostanza un grande racconto collettivo fatto di esperienze, progetti del futuro, esempi di trasformazioni già in atto e idee per come cambierà la vita comune ormai (possiamo dire) nell’immediato futuro. Ancora un’annotazione importante: alla Fabbrica del Vapore si è svolta l’edizione 2019 di Book Pride, la fiera dell’editoria indipendente. Tanti gli incontri con autori ed editori e tantissimo pubblico. Grande successo anche per gli eventi serali del Book Pride Off in molti locali e librerie della città. Prepariamoci per un nuovo racconto che Milano offrirà a livello internazionale con “Il Salone del Mobile” che come sempre coinvolgerà la vita cittadina dal centro alle periferie grazie agli eventi del cosiddetto “Fuori Salone”. Abbiamo ragione nel definire Milano “Città del Futuro”?

Carlo Kauffmann

editoriale di Milano 24orenews aprile 2019 

tratto da "Milano 24orenews" aprile

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano