corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


Come scegliere al meglio le bomboniere per il matrimonio

nozze

Come scegliere al meglio le bomboniere per il matrimonio

Organizzare un matrimonio, come si sa, non è mai semplice, poiché gli elementi da considerare sono tanti e possono richiedere molto tempo e fatica. Di norma, uno degli aspetti che solitamente mette più in crisi gli sposi sono le bomboniere, in quanto devono rappresentare al meglio il giorno delle nozze e soprattutto non risultare banali. Si tratta, in effetti, di una tradizione piuttosto antica, risalente al 1700.

Dunque, come riuscire ad individuare il dono migliore da fare agli invitati? Prima di rispondere a questa domanda, è bene sapere che le bomboniere, secondo il galateo, devono essere consegnate, non solo a coloro che vengono chiamati a partecipare alle celebrazioni nuziali, ma anche a coloro che si sono premurati di fare il regalo agli sposi.

Di fatto, è necessario calcolare un presente per ogni famiglia, più uno speciale per ciascun testimone. A chi manda gli auguri, ma anche ai colleghi di lavoro ed ai vicini di casa, è buona regala, invece, donare un sacchetto con i confetti. Tuttavia, per evitare di essere colti alla sprovvista o di dover fronteggiare qualche inconveniente, è meglio ordinare qualche bomboniera in più.

La scelta dell'oggetto

regali di nozze

Il matrimonio deve essere lo specchio dei gusti degli sposi. Per tanto, anche per le bomboniere è necessario seguire questo principio. La cosa migliore è rimanere fedeli al tema scelto per le nozze, così da non creare inutili squilibri. Per i matrimoni classici, sono perfetti gli oggetti in cristallo o in argento, come scatoline e portachiavi. La location dell'evento è situata presso il mare? Allora, ampio spazio a conchiglie e sabbia.

Siete attenti all'ambiente? Potrebbero fare al caso vostro piantine o dei semi da piantare e da curare con amore. Attualmente sono di gran moda anche le bomboniere alimentari, che riportano vasetti con prelibate confetture o piccole bottiglie di vino personalizzate, dotate di etichetta speciale. Tuttavia, sempre attuali sono orologi, coppette e candelieri, che gli invitati possono utilizzare per impreziosire le loro case.

Volete qualcosa di semplice, ma efficace? Perché non applicate un charm d'argento ad un sacchettino contenente i confetti, cosicché possa essere infilato in un secondo momento in un bracciale o in una collana. Non sapete a chi affidarvi? Il sito www.fabioferro.eu mette a disposizione tante idee interessanti, realizzate con materiali di pregio, per fare sempre bella figura.

Quando ordinare e consegnare le bomboniere

bomboniere nozze confetti

Come per qualunque altro aspetto relativo alle nozze, anche nel caso delle bomboniere, è necessario prendersi per tempo. Di fatto, è sempre meglio ordinare il tutto almeno 3 mesi prima della fatidica data. In questo modo si ha la certezza di aver stabilito il tema del matrimonio ed il numero degli invitati. Per quanto riguarda, invece, la consegna, il bon ton prevede che le bomboniere vengano recapitate quando gli sposi sono in luna di miele, quindi, all'incirca 20 giorni dopo le nozze, così da lasciare un piccolo ricordo.

Tuttavia, bisogna dire che, oggigiorno, sempre più spesso, il cadeau nuziale viene distribuito direttamente il giorno del matrimonio, e precisamente al termine del ricevimento, in modo da liberare la coppia da future incombenze. Per chi lo desidera, è possibile anche disporre le bomboniere sui tavoli degli invitati. Molto dipende dai gusti personali e soprattutto da quanto si desidera seguire essere fedeli alla tradizione.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano