corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


Agricoltori: azzeramento Irpef

AGRICOLTORI  AZZERAMENTO IRPEF

AGRICOLTORI: AZZERAMENTO IRPEF

L’azzeramento dell’Irpef per gli agricoltori è un buon segnale e una misura concreta che permetterà alle aziende di disporre di circa 200 milioni da investire in sviluppo tecnologico e sostenibilità – dichiara il presidente nazionale Confeuro Andrea Michele Tiso. Dopo la conferma delle agevolazioni sul gasolio agricolo e la recente azione di contrasto al caporalato, il Governo sembra procedere in modo coerente sulla strada che può portare a un reale rilancio della nostra agricoltura.Ci auguriamo che ora si avvii una discussione costruttiva sul disegno di legge collegato sull’agricoltura – prosegue Tiso. Il provvedimento deve ancora prendere forma, ma le priorità messe nero su bianco nella nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza sono un buon punto di partenza. Secondo le indicazioni del ministro delle Politiche agricole Teresa Bellanova, il disegno avrà tra i suoi obiettivi la semplificazione della vita delle imprese agricole, alle prese con procedure burocratiche che sottraggono troppo tempo e risorse; la valorizzazione del Made in Italy e del patrimonio paesaggistico e produttivo; la sostenibilità ambientale e la lotta al caporalato.Siamo solo all’inizio del lavoro, perché si tratta di problemi che gravano da decenni sulla nostra agricoltura. Per tradurre queste priorità in provvedimenti efficaci sarà indispensabile il coinvolgimento e l’ascolto di tutte le parti sociali e delle organizzazioni attive sul territorio. Sarà inoltre essenziale assicurare risorse sufficienti per un’agricoltura ecosostenibile e per investire sui giovani agricoltori.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano