corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


GRESSONEY, ULTIMO CONTEST PRIMA DELLA FINALE

 

VERTICALBONDO3C’è un fil rouge dall’alto tasso spettacolare che caratterizza la settimana che culminerà nel weekend del 10 e 11 marzo prossimi sulle nevi di Gressoney. Fino a sabato infatti sia La Trinitè che St. Jean saranno teatro dei Campionati Mondiali Studenteschi di Sci e Fondo, per cedere poi idealmente il testimone all’ottava tappa del “Bràulio Vertical Tour 2012” che nell’occasione vivrà anche il suo ultimo Contesta stagionale prima delle finalissime previste a Livigno-Carosello 3000 il 30 e 31 marzo prossimi.

Come a dire grande sport senza soluzione di continuità, all’insegna della linea giovane, del divertimento, della passione. Tutte caratteristiche che il “Bràulio Vertical Tour 2012” ha largamente dimostrato di possedere e lo farà ancora una volta tornando sulle nevi valdostane dopo la fortunata apertura di Cervinia. Ideale scenario della due giorni dedicata alla montagna a 360° saranno le suggestive piste del comprensorio Monterosa Ski e in particolare il suo Snowpark, in località Staval a Gressoney - La Trinitè

Qui verrà collocato il jump che sarà teatro dell’ultimo appuntamento con il Contest di freestyle e snowboard che sceglierà gli ultimi atleti qualificati all’attesissimo appuntamento conclusivo di fine mese. Contest significa giuria, sfide all’ultimo salto (ogni atleta farà tre run, verranno considerate le due migliori), così come un ricco montepremi in palio, con 600 euro per il primo classificato e premi in denaro per tutto il podio oltre che per il miglior ‘trick’ della giornata.

Così al richiamo della competizione hanno saputo resistere in pochi, tutti atleti dal grande spessore nel panorama nazionale. Per lo snowboard si daranno sportivamente battaglia tra gli altri Alessandro D’Orzo, aostano rappresentante della scuola locale visto che arriva da La Thuile, ma anche due atleti quotati come Fabrizio Arnaud e Martin Russo oltre che Luca Quaglia (Team Hostile), il bardonecchiese Kevin Weicht e i livignaschi Marco Donzelli e Andrea Andreoli. Ottimo anche il cast del freestyle che si apre con tre protagonisti assoluti come Valentino Mori, Denis Battisti (vincitori a Monte Bondone e Alleghe) e Igor Lastei, oltre che il valdostano Nicolas Orlandi, il cuneese Luca Marco Cavallero e il bardonecchiese Luca Bracco. Soprattutto chi non sia ancora qualificato per l’atto finale dovrà darsi da fare e per questo lo spettacolo sarà impedibile.

Ma il Contest, in programma domenica 11 a partire dalle 14, sarà soltanto il clou di un weekend intensissimo, come solo il “Bràulio Vertical Tour 2012” sa promettere e confermare. Sarà soprattutto una grande festa popolare, fatta di degustazioni e animazione, di festa vera. Quella che gli amanti dello sport trovano per soddisfare la propria passione nelle prove tecniche di materiali, tutte assolutamente gratuite, offerte da un marchi prestigioso come Kästle; ma si potranno provare anche così le originali foto e videocamere da maschera della Camsports e le protezioni Forcefield (che quest’anno sono partner anche della FISI), oppure gli scaldamani marchiato Sovendi.

Tessere preziose in un mosaico ricchissimo. Lo dimostra anzitutto la possibilità di soddisfare ogni piacere con le degustazioni gratuite dell’Amaro Bràulio, title sponsor dell’intero Tour che sta dimostrando di essere sempre più apprezzato dal pubblico. E ancora i prodotti caldi offerti da Nescafè, le squisite caramelle Rìcola, le fette biscottate Panmonviso. Ma anche, nel ricco parterre che caratterizza il Villaggio, la possibilità di provare gratuitamente le innovative macchine fotografiche della Nikon così come di ammirare l’abbigliamento e le scarpe Lumberjack e West Scout che vestono tutto lo staff della manifestazione. Dalle 9.30 del mattino sino a pomeriggio inoltrato animazione, giochi e tanto divertimento per tutte le età

E se ancora non bastasse, tornerà ancora una volta l’appuntamento con le “Bràulio Vertical Nights”, serate evento che vedono al centro della scena l’Amaro Bràulio. Questa volta toccherà al “Wine & Afterski Pub Da Giovanni”, sempre in località Staffal, a partire dalle 23 di sabato 10 marzo. Insomma, le condizioni dell’innevamento anche grazie ai circa 40 centimetri caduti proprio negli ultimi giorni sono assolutamente ideali e tutto lo staff del “Bràulio Vertical Tour 2012” è pronto. Ora tocca al popolo degli sciatori che, come al solito, farà la sua parte sino in fondo.

PROGRAMMA DELLE GIORNATE

Sabato

ore 9.30 Apertura Villaggio & Skier's energy breakfast

ore 11.00/16.00 Animazione e Vertical games

ore 16.00 Estrazione premi e Happy hour

ore 23.00 “Braulio Vertical Night” al “Wine Bar da Giovanni”

Domenica

ore 9.30 Apertura Villaggio & Skier's energy breakfast

ore 11.00/16.00 Animazione e Vertical games

ore 14.30 “Braulio Freestyle Contest: il Freestyle prende vita” sul Vertical jump

ore 16.00 Estrazione premi e Happy hour

“VERTICAL TOUR 2012” – Le Prossime Tappe

Zoldo Alto 17-18 marzo 2012 - Demo

Ovindoli 24-25 marzo 2012 - Demo

Livigno-Carosello 3000 30 e 31 marzo 2012 – Finale Contest

 

 

Ufficio stampa Braulio Vertical Tour

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano