corriere150repubblica150

giornale150

sole24ore150

 

IlMessaggero-punto-itiltempo

 

ilpiccolo

ilmattino

 

 

lastampa.itil secoloxix

 

ilgiorno

avvenire

 

 

 

 


MILANO. PARCO NORD FESTA DELLE TESTIMONIANZE FAMILY DAY 2012 sabato 2 giugno 2012

PAPA BENEDETTOSi parlerà di matrimonio e divorzio, di crisi economica
e di vita nelle tendopoli emiliane:
le anticipazioni della Festa delle Testimonianze di sabato 2 giugno 2012


 
MILANO: Una famiglia greca, una famiglia brasiliana, una famiglia terremotata di Cento, una famiglia di circensi dialogheranno con il Santo Padre Benedetto XVI durante la Festa delle testimonianze che inizierà alle 16 di domani, sabato 2 giugno a Milano Parco Nord – aeroporto di Bresso e avrà il suo momento centrale dalle 20.30 alla presenza del Papa. Si parlerà di crisi economica, di matrimonio e divorzio, ma anche della difficoltà di vivere nelle tendopoli in terra emiliana. Le anticipazioni sono state date nel corso della conferenza stampa odierna da don Antonio Ammirati e da Marco Brusati, organizzatori della serata “One world, family, love”, che sarà trasmessa in diretta su Rai 1. Previsti anche collegamenti con la Regina Rania di Giordania e con il Centro internazionale per la famiglia di Nazareth. All’incontro con i giornalisti hanno partecipato anche Daniele Conti, Consigliere delegato della Fondazione Milano Famiglie 2012 e Riccardo Gini, Direttore del Parco Nord Milano.La parte iniziale della conferenza stampa è stata dedicata agli interventi dei relatori del Congresso Internazionale teologico pastorale. Il Cardinale Sean O’Malley, Arcivescovo di Boston (Usa), membro della Conferenza episcopale cattolica degli Stati Uniti, Presidente della Commissione attività Pro-Vita, della Commissione per il Clero, Vita Consacrata e le Vocazioni, ha ricordato l’importanza della Chiesa, vicina alle persone ferite che sono in difficoltà; l’Abbé Barthélémy Adoukonou, Segretario generale della Conferenza episcopale regionale dell’Africa occidentale francofona, ha parlato della memoria ancestrale di ogni famiglia, intesa come la più antica figura di Dio legata alla sorgente della vita; la professoressa Blanca Castilla, dottore in Teologia e filosofia, docente presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II a Madrid. Relatore del Congresso teologico pastorale ha approfondito il ruolo della donna e del necessario equilibrio famigliare tra madre lavoratrice e padre lavoratore.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano