ANDREA CASTRIGNANO “UN MAESTRO DEL TAILOR-MADE”

Andrea Castrignano-ph. credit Riccardo LanfranchiAndrea Castrignano è un brillante interior designer, oltre conduttore televisivo, noto soprattutto per i suoi progetti, l’attenzione ai dettagli e alle novità del settore casa. Nato a Milano (classe 1969), completa gli studi negli Stati Uniti dove realizza le prime esperienze professionali come interior designer. Nel 1997 apre uno Studio a Milano e presto si afferma come uno dei consulenti immobiliari più rispettati ed apprezzati. Combinando l’attività di intermediazione con quella di progettazione e trasferendo per primo in Italia il concetto “chiavi in mano” in ambito immobiliare, oggi è in grado di offrire assistenza in ogni fase, dalla ricerca alla selezione, l’acquisto e la ristrutturazione di immobili. L’ho intervistato per voi.

Quali saranno i trend emergenti del Salone del Mobile 2017?

Cerco di riassumerle in tre parole chiave: eco-sostenibilità, uno dei macro trend dell’edizione di quest’anno; fruibilità, tra spazi sempre più dinamici e luce; e innovazione… specialmente nel campo domotica & domestica.

Design e arredamento: il made in Italy ha ancora tanto da proporre?

Certamente. Il made in Italy è firma, orgoglio e garanzia di qualità massima. Sta a noi prendercene cura, dobbiamo essere in grado di varcare i confini per far scoprire l’artigianalità italiana al mondo intero. È vanto e dovere allo stesso tempo, da condividere e preservare il più a lungo possibile.

Nei giorni del Salone del Mobile, Milano accoglierà moltissime persone da tutto il mondo. Tre consigli per i turisti che ci leggono: che cosa assolutamente non perdere, un hotel in cui dormire almeno una volta e un ristorante con ottima cucina tipica.

Consiglierei sicuramente una tappa al quartiere di Porta Nuova e un’occhiata all’ipnotico Bosco Verticale. ‘A place to be’ classico e mozzafiato, l’Hotel Palazzo Parigi. Tappa obbligata per assaggiare il miglior risotto di Milano, da Bice in Montenapoleone.

Ci puoi svelare qualche novità che riguarda la tua brillante carriera in TV?

Posso annunciare l’imminente messa in onda in maggio delle puntate della settima edizione di Cambio Casa, Cambio Vita! Un altro piccolo grande traguardo. Rinnovo la mia presenza sul palinsesto Mediaset per il settimo anno consecutivo… con massimo entusiasmo possiamo dare inizio al count down!

Cosa ci hai preparato per il salone del Mobile?

Trasformare una casa prefabbricata in una casa da sogno. Questo è Pre-FABulous, un progetto che vuole superare la banale concezione del “prefabbricato” ma, anzi, esaltarne le potenzialità legate alla robustezza, al basso impatto ambientale e alla possibilità di personalizzazione e progettazione “tailor made”. Vi aspetto tutti in via Adige 11 a Milano.

Bene, anche questa volta Andrea ci ha raccontato molti trend e news, non ci resta che assaporare con orgoglio tutto italiano un’altra edizione del Salone del Mobile. Un saluto ad Andrea e ai nostri lettori.

Luca Medici

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

In primo piano