CASTRIGNANO DEL CAPO (LE) ALLA MACELLERIA PETRACCA, LA TRADIZIONE CHE CONTINUA

BRACERIA PETRACCA CASGRIGNAO DEL CAPO

CASTRIGNANO DEL CAPO ALLA MACELLERIA FAMIGLIA PETRACCA

MENU AAL CARTE PETRACCA

Alla scoperta dei sapori Salentini, del gusto genuino delle sue carni una serata a Castrignano del Capo. Entriamo nel mondo della Macelleria Braceria “Petracca” in una suite, come amo descriverla Imperiale di carne, incontriamo un autentico macellaio chef Mauro Petracca. La loro attivita di famiglia inizia nel 1985, qui a Castrignano del Capo, in via Vittorio Veneto al 38 ( tel. 0833 530596). Una semplice macelleria, in un territorio in cui l'ottima carne è sempre richiesta e apprezzata.

CARNI PETRACCA

L'idea del titolare, Damiano Petracca, è sempre stata quella di fornire prodotti di qualità e dal gusto unico, altamente selezionati e garantiti. Nel 2011 all'attività di macelleria si aggiunge la Braceria Petracca gestita dal figlio e oggi le due attività di famiglia sono un punto di riferimento a Castrignano del Capo e nei paesi limitrofi. La Braceria Petracca è il posto ideale dove gustare una notevole varietà di carni cotte alla brace e abilmente preparate anche per i palati sopraffini. Appena entrati subito la grande ospitalità di queste genti, un bel locale particolare accogliente, molto conosciuto e apprezzato inserito nel circuito dei locali segnalati dalle varie guide della ristorazione.

MAURO PETRACCA

Mauro raccontaci questa tua avventura, tra macelleria e cucina?

Tutto ha inizio da un’idea di mio papà, perché papà fa il macellaio dal 85, quindi io ho continuato con mia sorella e mio cognato, questa conduzione famigliare. Abbiamo dato il via, oltre alla classica macelleria, con un po' di cucina da asporto. Ci siamo allargati accanto alla macelleria abbiamo aperto questa Braceria con quasi 100 posti a sedere. Ci sembrava un’idea buona, quella di non fare solo i macellai e quindi la sera facciamo anche i cuochi. Conoscendo la carne ci viene spontaneo anche cucinarla.SALUMI PETRACCA

 

Si gusta davvero appieno questa tradizione del Salento, questo terroir che viene fuori, abbiamo degustato dei salumi molto particolari?

Sì diciamo quasi 11: tipi, perché siamo una delle poche macelleria che facciamo i salami e salumi, anzi i nostri salami. Purtroppo il clima caldo non ci permette un certo tipo di lavorazione, ma noi ci siamo adeguati, quindi stagioniamo la carne con delle attrezzature moderne. Facciamo anche delle preparazioni particolari sempre fatto da noi come le “bombette” di vari gusti, ovviamente non può mancare il classico “gnummareddi” il classico involtino di frattaglie con carni di agnello ei maiale. Inoltre produciamo tanti tipi di salsicce, con la carne frollata almeno 40 giorni, che facciamo noi e accompagnato questi piatti di carne con verdure peperonate tutte ricette delle nonne con prodotti dal nostro orto e cucinate in maniera semplice ma con gusto.

TAGLIERE SALUMI PETRACCA

Dove vi servite delle materie prime?

Sì noi abbiamo dei fornitori di fiducia della zona, che ci forniscono carnI da anni con una scelta di prima con allevamenti del posto o anche Nazionali. Per noi l’importanza è che sia carne italiana solo made in Italy quello è assodato. Cerchiamo sempre di scegliere il prodotto migliore per garantire la qualità che ci contraddistingue da più di 30 anni.

 

Quindi una grande tradizione che si porta avanti nel tempo, servite carni bianche?

Poche non è una zona che si usa molto, le carni bianche. Si consumano carni di maiale e grande uso della Scottona certe volte anche la Chianina. 

 

Ricordiamoci, che siamo nel Salento terra di grande olio e di grandi aromi soprattutto nelle erbe aromatiche ne fate uso?

Quello per forza, anzi l’olio, siamo noi che lo produciamo, quando lo finiamo ci serviamo da amici produttori locali della zona. Le spezie, le erbe aromatiche cerchiamo di tenerci sul tradizionale e quindi non di non uscire fuori dal territorio. 

Il vostro futuro?                                                                                                            Sicuramente di continuare questo lavoro migliorandoci, mio padre continua a dirmi “lavora con la qualità che poi il lavoro ti ripagherà sempre” quindi noi cerchiamo di andare avanti, siamo qui da 30 anni e spero di proseguire con i miei figli e spero con i futuri nipoti, insomma portare avanti la tradizione di famiglia, con il rispetto del lavoro e con l’evoluzione che è necessaria per crescere..

Ma quanti siete in struttura?

Tutta la famiglia con mamma, papà fratelli e la mia famiglia, nei periodi di festa e in piena estate siamo tra le 10 e 15 persone.

VETRINA PRODOTTI MACELLERIA PETRACCA

Una piccola curiosità, sicuramente avrai ospitato clienti stranieri cosa ti hanno richiesto cose strane?

Eh sì quello, sì ci capita spesso, ma noi siamo propensi alle richieste di piatti particolari, conosciamo molto la cucina francese, ed io personalmente sono amante della cucina americana, perché viaggio almeno una volta all'anno e quindi cerco studio per poi introdurre nel locale questi piatti nuovi e moderni, e di varie culture

Dulcis in fundo la carne va accompagnata con dell'ottimo vino o eventualmente della birra ?

Si si il vino è sempre consigliato, abbiamo una nostra piccola produzione di Primitivo della casa, perché è un Primitivo bello corposo e forte siamo sui 14 gradi, ottimo con la carne rossa, se il cliente ci chiede birra, serviamo birre della zona ho le classiche, Anche se puntiamo sempre sulle birre artigianali locali.

Ti ringraziamo, per l’ospitalità e complimenti per l’ottima cena, ad onor del vero era da qualche tempo che non si assaggiava della carne cosi buona e di qualità, facciamo un po’ di promozione tra i nostri lettori perché te lo meriti quindi segnatevi

Siamo a Castrignano del Capo macelleria Petracca e figli diciamo macelleria Braceria Petracca Grazie ancora. Salutiamo tutta la famiglia Petracca ringraziando per l’ospitalità e per la qualità dei piatti serviti che ricordiamo ancora. Se passate quindi per Castrignano del Capo vale una tappa e buon appetito e riportateci le vostre impressioni…….

MACELELRIA PETRACCA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

by Dario Bordet

LOGHI PUGLIA EDUCATYIONAL ROCCO

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Curiosità