PESARO URBINO, APECCHIO. MOSTRA MERCATO DEL TARTUFO 2018

MOSTRA MERCATO DEL TARTUFO

Tartufo & Alogastronomia nel borgo medioevale di Apecchio!

Il Grand Tour delle Marche

propone una gustosa esperienza a contatto con la natura

APECCHIO

Apecchio (PU), suggestivo centro dell’entroterra pesarese alle falde dell’Appennino umbro-marchigiano, dal 5 al 7 ottobre propone la 36a Mostra Mercato del Tartufo e dei prodotti del bosco – Alogastronomia. Il tartufo insieme alla birra locale! Un connubio decisamente inconsueto, ma sicuramente esaltante. Infatti, sia il “Re del bosco” che la frizzante bevanda quassù sono di casa, tant’è vero che questo pittoresco borgo può fregiarsi, caso più unico che raro, del doppio blasone di “Città del tartufo” e “Città della birra”.

tartufo-bianco-pregiato-appennino-pesarese

Tra queste boscose terre, il Tuber magnatum pico, alias tartufo bianco pregiato, trova il suo habitat ideale, mentre la birra è veramente eccellente. Tutto merito della straordinaria qualità dell’acqua sorgiva che rappresenta la vera grande risorsa di questo estremo lembo d’Appennino.TIPICITA MARCHE Per tutta la durata della manifestazione, i vicoli e le piazzette del centro storico si animano di stand e di colorate osterie, che offrono al visitatore gustosi piatti locali al tartufo e non solo. Il programma dell’evento, infatti, è ricchissimo di proposte: degustazioni guidate nella Casa dell’Alogastronomia, performance artistiche ed artigianali, spettacoli per bambini, musica dal vivo per le vie del centro storico, cooking show, giochi di strada tradizionali, trekking e pedalate del gusto. Sabato, in particolare, a Palazzo Ubaldini sono in programma degustazioni audio guidate “Rossini Gourmet” e, nel pomeriggio, “Gianni Ippoliti incontra Gioacchino Rossini nel borgo degli Ubaldini”, condotto dal popolare personaggio televisivo nel 150° anniversario della morte del grande compositore pesarese. La domenica si chiude in bellezza, con un talk-cooking show coordinato da un ospite a sorpresa, un brillante conduttore molto noto presso il pubblico radiotelevisivo, nonché con l’atteso spettacolo del personaggio che sarà incoronato “Re Tartufo 2018”. Negli anni sono stati ospiti moltissimi artisti: da Lucio Dalla a Mango, da Luca Barbarossa a Ivana Spagna. Quest’anno è la volta dell’istrionica imitatrice Emanuela Aureli. Sede di tappa del Grand Tour delle Marche, varato da Tipicità ed ANCI Marche, lo stuzzicante weekend apecchiese fa parte della serie di esperienze autentiche proposte da Tipicità ed è fruibile anche attraverso apposite combinazioni presenti nella piattaforma www.tipicitaexperience.it.

APECCHIO CENTRO

Conosciamo Apecchio; E un comune con 2000 abitanti circa su di una superfice intorno ai 100 chilometri quadrati di territorio. Un bel comprensorio della provincia di Pesaro-Urbino, a cavallo tra Marche, Umbria e Toscana, ha un paesaggio caratterizzato da boschi, prati, rivoli di acque cristalline, oligominerali e sulfuree, un clima salubre, fresco d’estate e asciutto d’inverno, e un’altezza sul livello del mare che va da un minimo di 400 a un massimo di 1.526 metri della vetta di Monte Nerone. Una fitta rete di sentieri e strade segna il territorio dai panorami suggestivi, paradiso per gli amanti delle escursioni, dove vive la tipica fauna dell’Appennino. Insieme alla fauna, anche una ricca flora che annovera tra le specie vegetali presenti il tartuf. Interesse destano anche le costruzioni rurali, antichi borghi fortificati ora abbandonati, le torri colombaie e i vecchi mulini ad acqua. Il centro storico è arroccato sul terrazzo fluviale, formato dalla confluenza dei fiumi Biscubio e Menatoio, e un ponte medievale a schiena d’asino (XV secolo) introduce nel borgo. Risalendo, si arriva fino all’arco della torre del Campanone, ingresso al castello. Nella piazza centrale ci sono alcuni palazzi gentilizi, abitati un tempo dalle famiglie nobili e dai rami cadetti dei conti Ubaldini, la cui architettura rimanda al tipico stile tardo rinascimentale. Info: www.comune.apecchio.ps.it.

Elenco della feste del tartufo:

FESTIVAL NAZIONALE ALOGASTRONOMIA – III weekend di giugno

mostra mercato del tartufo e dei prodotti del bosco – I weekend di ottobre

Piatti tipici del territorio:

OMELETTE AL TARTUFO

PASSATELLI AL TARTUFO SFUMATI ALLA BIRRA

TAGLIATELLE AL TARTUFO

STINCO DI MAIALE SFUMATO ALLA BIRRA CON SALSA DI TARTUFO

BIRRAMISU’ CON RONDELLE DI TARTUFO

Luoghi d’interesse storico artistico:

PONTE MEDIOEVALE

PALAZZO UBALDINI

BORGO DEGLI EBREI – VICOLO PIU STETTO D’ITALIA, FORNO E SINAGOGA

CHIESA DI S. LUCIA

SANTUARIO SS. CROCIFICCO

Associazioni collegate alla realtà del tartufo:

ASSOCIAZIONE APECCHIO CITTA’ DELLA BIRRA

PRO LOCO APECCHIO – SERRAVALLE

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Curiosità