Qasr Al Watan. Inaugurato negli Emirati Arabi Uniti un nuovo monumento culturale

Qasr Al Watan - Emirati Arabi Uniti - nuovo monumento culturale

Qasr Al Watan

Inaugurato negli Emirati Arabi Uniti un nuovo monumento culturale 

Qasr Al Watan invita il mondo a scoprire il prezioso patrimonio culturale di conoscenza e tradizione che ha caratterizzato il cammino degli Emirati Arabi Uniti.

- Sua Altezza Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vicepresidente e Primo Ministro degli EAU e Sovrano di Dubai, e Sua Altezza Sheikh Mohamed bin Zayed Al Nahyan, Principe Ereditario di Abu Dhabi e Vicecomandante Supremo delle Forze Armate, hanno condotto la cerimonia d’apertura del Qasr Al Watan - la più recente pietra miliare, ospitata all’interno del complesso del Palazzo Presidenziale, nella capitale Abu Dhabi lo scorso 11 marzo. La cerimonia d’inaugurazione è stata presenziata dalle Loro Altezze i Principi Ereditari e i Sovrani dei sette Emirati, come anche dai Ministri e alti funzionari.

Sua Altezza Sheikh Mohammed bin Rashid ha evidenziato come il patrimonio culturale degli Emirati Arabi Uniti è una preziosa risorsa della quale fare tesoro per le generazioni del presente e del futuro, e di come stia guidando le aspirazioni di leadership di una nazione costruita sui valori della tolleranza e coesistenza. Sua Altezza ha anche menzionato che la tutela del patrimonio culturale e intellettuale degli EAU è parte integrante del cammino progressivo sin dall’inizio, e l’apertura del Qasr Al Watan riflette la dedicazione alla leadership nella promozione di una forte connessione tra la comunità e il loro patrimonio culturale.

Sua Altezza Sheikh Mohamed bin Zayed ha riaffermato la leadership nell’impegno a preservare il patrimonio culturale e intellettuale della nazione, sottolineando la sua capacità a migliorare e ispirare le future generazioni instillando loro un profondo senso di orgoglio nazionale. Sua Altezza ha anche evidenziato l’importanza di continuare il cammino del compianto Sheikh Zayed bin Sultan Al Nahyan, il quale cercò di preservare l’identità degli EAU continuando a incoraggiare il dialogo culturale e l’apertura.

Sheikh Mohamed bin Zayed ha sottolineato l’importanza del Qasr Al Watan come simbolo del cammino degli EAU, riflettendo l’impegno nella guida del miglioramento della comprensione delle culture tra le nazioni.

Le Loro Altezze hanno visitato il Qasr Al Watan e le iconiche ali del palazzo, hanno visitato anche le mostre che riflettono le tradizioni e i valori che governano il Paese, e che inoltre sottolineano il contributo arabo alle diverse scienze del sapere.

Il tour si è concluso con il “Palazzo in Movimento” (Palace in Motion) - un notevole spettacolo di luci e suoni proiettato sulla facciata dell’iconica struttura. Una storia divisa in tre atti; lo spettacolo riporta un collegamento tra le aspirazioni del Qasr Al Watan e la visione della nazione, riflettendo sul passato, presente e futuro degli EAU. L’apertura del Qasr Al Watan è un testamento sul ruolo della leadership e  sulla guida al futuro della nazione, in linea con l’ambizione di sviluppare competenze nazionali - una parte fondamentale della Vision 2021 National Agenda, la quale dichiara di assicurare una crescita sostenibile dell’economia in tutti i settori.

I visitatori di Qasr Al Watan avranno l’opportunità di capire più a fondo i valori e tradizioni fondamentali degli EAU e allo stesso tempo saranno invitati a esplorare la così ben preservata eredità di conoscenze e tradizioni che hanno guidato il cammino della nazione.

I visitatori di questo nuovo monumento culturale prenderanno parte a un percorso di arricchimento che prevede il tour del Palazzo, iniziando dalla The Great Hall, il cuore dell’edificio. Nell’ala ovest del Palazzo apprenderanno come si sono formati gli EAU, i loro sistemi di governo, e avranno accesso alle sale in genere riservate agli ospiti ufficiali di governo, come la Spirit of Collaboration, una camera dove si svolgono gli incontri del Consiglio Superiore Federale, del Gabinetto degli EAU e i summit ufficiali. I visitatori possono anche ammirare una collezione di regali diplomatici ricevuti dai Capi di Stato e funzionari stranieri, mostrati al pubblico per la prima volta.

Ad Al Barza, i visitatori apprenderanno del ruolo tradizionale del Majlis (che significa consiglio o assemblea) - un luogo per raduni politici, o culturali e sociali - attraverso uno spettacolo multimediale che mette in evidenza la continuazione della tradizione storicamente seguita dai leader emiratini, con il consenso della comunità.

Continuando il tour attraverso the House of Knowledge, nell’ala orientale del Palazzo, i visitatori avranno accesso a due stanze che raccolgono manufatti rari, libri, manoscritti e antichità del mondo arabo. Avranno anche modo di osservare artefatti importanti e mappe storiche che rappresentano parte dei più antichi contributi arabi all’umanità, durante l’illuminato periodo chiamato “the Arab Golden Age”.

Il Palazzo ospita anche la Biblioteca del Qasr Al Watan, dove gli studenti possono ammirare un’ampia collezione di oltre 50.000 libri e altre fonti dedicati agli EAU e imparare molti aspetti sul progresso e cammino della nazione.

Qasr Al Watan sarà aperto tutti i giorni della settimana dalle 10:00 alle 20:00, con i biglietti acquistabili al Centro Visitatori e online tramite il sito ufficiale del Qasr Al Watan: www.QasrAlWatan.ae.

Abu Dhabi, 21 marzo, 2019

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Curiosità