PAVIA TORRE D'ISOLA. TORRE IN FESTA

Torre d'Isola

PAVIA  - TORRE D'ISOLA

Aprile si chiude in festa

Torna domenica 28 Aprile 2019 Torre in Festa, la manifestazione organizzata dal Comune di Torre d’Isola a base di musica dal vivo, street food, artigianato da luoghi vicini e lontani e socialità. Dalle 12,30 la Grande Risottata e dalle 15 sul palco 4 gruppi per un concerto tributo a Fabrizio De Andrè

TORRE IN  FESTA

Ticino

Torre d’Isola, Aprile 2019 – A Torre d’Isola l’ultima domenica del mese è sinonimo di festa in piazza: torna domenica 28 Aprile 2019 Torre in Festa, appuntamento mensile che racchiude eccellenze enogastronomiche, danze e musica dal vivo, artigianato etnico e a filiera corta ed una Grande Risottata tutti insieme con le gambe sotto al tavolo. Organizzata dal Comune e dall’Agenzia Reclam, coniuga cultura del gusto e tradizione ed in questa particolare occasione trova spazio un tributo a Fabrizio de Andrè: sul palco allestito nel Cortile del Comune Living Room, DerivAcustica, The Social Band e FAl-Ferrovie Appullo Lucane si alterneranno interpretando le storie in musica del più grande poeta-cantautore italiano.  Ad una quarantina di chilometri da Milano, Torre d’Isola è un piccolo borgo (la popolazione conta circa 2400 persone) che si estende sulle rive del Ticino, in uno dei parchi fluviali più grandi ed importanti d’Europa, riserva della biosfera e patrimonio dell’Unesco. Tra i protagonisti anche il Buon Mercato del Sano & Genuino, farmers’ market dove, dalle 9 alle 18, è possibile trovare tutto il meglio della produzione agricola di Pavese, Oltrepò, Lomellina e del vicino Monferrato. Tra le eccellenze in degustazione sui banchi del mercato il pane e i formaggi di Marco Bernini, panificatore alchimista e maestro dell’arte casearia famoso per i suoi erborinati; pasta fresca ripiena, birra artigianale alla spina, salumi, le pluripremiate offelle di Parona, vino, riso, confetture, miele. Convenienza, qualità, prodotti di stagione a filiera corta dal produttore al consumatore secondo la filosofia del MEC-Mercatino Enogastronomico della Certosa. In piazza anche un’esposizione florovivaistica: piante e fiori coloreranno e decoreranno Torre d’Isola.Dalle 12,30, tutti con le gambe sotto al tavolo ad attendere La Grande Risottata ma anche panini con cotechino e salumi a chilometro sincero e la tradizionale schitta, crèpe senza uova, preparata solo con acqua e farina che fa parte della tradizione culinaria oltrepadana. Dalle 9 alle 18 inoltre spazio allo shopping con il Mercato del Fatto A Mano: manufatti ed artigianato etnico e non da paesi vicini e lontani

(info al 333-7679621).

In caso di maltempo, la manifestazione si terrà comunque.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Curiosità