Turismo Sostenibile in Basilicata il 1 Maggio

Turismo Sostenibile in Basilicata il 1 Maggio

Turismo Sostenibile in Basilicata il 1 Maggio 


“Il 1 Maggio 120 eventi in tutta Italia, ben 200 borghi attraversati dalle nostre escursioni per conoscere il territorio con le Guide Ambientali Escursionistiche. Oramai è boom per il Turismo Sostenibile il cui trend è in crescita di circa il 15% l’anno”. Lo ha annunciato Davide Galli, Presidente Nazionale delle Guide Ambientali Escursionistiche AIGAE che in Italia sono ben 3500. 

www.aigae.org

www.italiaguide.org

www.basilicatanews.it

Turismo sostenibile 1 maggio 2019 escursioni in Sardegna

“Il 1 Maggio si potrà fare trekking in un paesaggio carsico unico disegnato dal torrente Platano, confine naturale tra la Basilicata e la Campania. Partendo da Balvano – ha continuato  Davide Galli -  si scenderà verso il torrente per proseguire lungo sentieri scavati nella roccia affiorante e strette forre formate dal vallone. Si osserverà l’imbocco della Galleria delle Armi, tristemente famosa per il disastro ferroviario del 1944. Raggiungeremo il borgo di Ricigliano”.

 

Tra Basilicata e Calabria – C’è il Pollino. Tra fossili e tracce della storia geologica

“Il 1 Maggio valorizzerà i tanti siti naturalistici riconosciuti Patrimonio dell’Umanità. Escursione naturalistica e geoturistica tra le “timpe” e le rocce patrimonio dell’UNESCO  nel Geoparco del Pollino. Itinerario escursionistico caratterizzato da uno splendido paesaggio naturalistico primaverile – ha proseguito Davide Galli -  al confine tra Calabria e Basilicata che si snoda intorno ai 1400 m di quota attraverso i più suggestivi paesaggi geologici del “Geoparco del Pollino” : imponenti monoclinali calcarei, antichi cuscini di lava, faglie e pieghe di roccia, fossili e tracce della storia geologica dei luoghi. Visiteremo il sito geologico della Falconara”.

 

 
Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Curiosità