LOMBARDIA. NUOVO REGOLAMENTO PER OSTELLI E CASE PER FERIE

ROBERTO FORMIGONI  PRESIDENTE REGIONE LOMBARDIA

Ok al nuovo regolamento per ostelli e case per ferie

MILANO: La giunta regionale della Lombardia ha approvato un nuovo regolamento per definire gli standard obbligatori minimi e i requisiti funzionali per ostelli della gioventù e case per ferie. Soddisfatto Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia, che sostiene di voler dare maggiore qualità alle strutture di accoglienza, intervenendo in un settore fondamentale per l'economia lombarda come quello del turismo. "Questo intervento - spiega - è in grado di accrescere l'attrattività del nostro territorio e di ampliare la nostra offerta di servizi di qualità a prezzi contenuti, rivolgendosi in particolare ai giovani, alle famiglie e ai gruppi organizzati". Per gli ostelli della gioventù sono stati definiti i requisiti delle camere e delle loro pertinenze, le caratteristiche degli spazi comuni, gli standard di qualità generale, che possono aumentare il gradimento di questa particolare struttura ricettiva. Per le case per ferie, invece, i requisiti stabiliti dalla giunta hanno l'obiettivo di soddisfare le esigenze di un turismo di tipo 'familiare' o rivolto a gruppi di persone interessate a soggiorni a basso costo.

Fonte:UffStampTTN
Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Curiosità