BRAMBILLA: INCOMING DA RUSSIA + 35%

 
 
 
Il BelPaese è la destinazione più ambita per il turismo culturale
 

Cresce il flusso di turisti dalla Russia verso l’Italia: +35% rispetto al 2009. A annunciarlo il Ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, in occasione del vertice Italo-Russo con l’omologo russo Anatolij Yarochkin, presidente dell’Agenzia Federale per il Turismo. "Il recupero rispetto al picco della crisi – osserva il ministro Brambilla - è stato molto rapido e ne siamo soddisfatti.

L’Italia si conferma la destinazione più ambita per il turismo culturale dalla Russia, grazie anche alle mirate iniziative di tipo promozionale effettuate". Merito, inoltre, dell'applicazione del nuovo Codice visti, in vigore da aprile, grazie al quale vengono rilasciati visti, semestrali o annuali, destinati anche ai cittadini russi che hanno già richiesto in passato un visto per l'Italia (i cosiddetti visti "bona fide").

 
 
 
 
 

book