LOGO ITALIADAGUSTARE mozzarellabufala125x60 parmigiano115x60 barcampari 115x60

CONCORSO DOUJA D'OR PREMI A GANCIA

GANCIA: PIOGGIA DI PREMI AL CONCORSO DOUJA D’OR

L’azienda di Canelli ha avuto l’onore di ricevere

ben quattro riconoscimenti, tra cui due Oscar della Douja d’Or

premio doujador

Ha firmato il primo spumante Metodo Classico italiano e ancora oggi, ad oltre 160 anni di distanza, Gancia si conferma una delle eccellenze del Made in Italy. Uno speciale riconoscimento a questa realtà giunge infatti anche dal 45° Concorso Enologico Nazionale per vini a DOC e a DOCG “Premio Douja d’Or” indetto dalla Camera di Commercio di Asti con la collaborazione tecnica dell’O.N.A.V. (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino). Il premio è stato assegnato a due etichette: l’Asti Docg 2011 Metodo Classico - Cuvée 24 Mesi e l’Asti Docg Cuvée. L’azienda di Canelli ha avuto però l’onore di vedersi attribuire anche due Oscar Douja d’Or, uno all’Alta Langa Docg Riserva Cuvée 60 Mesi 2009 e l’altro all’Alta Langa Docg Cuvée 36 Mesi 2011. Il “Premio Douja d’Or” viene decretato dalle Commissioni dell’O.N.A.V. solo ai vini che, in fase di degustazione, raggiungono almeno 87 punti su 100, evidenziando caratteristiche di elevata qualità. A potersi fregiare del prestigioso riconoscimento dell’Oscar Douja d’Or sono invece i vini che alle selezioni ottengono un punteggio superiore ai 90/100. Questi ultimi vengono infatti ulteriormente premiati da un’apposita commissione di tecnici. Per Gancia si tratta di una nuova conferma in un panorama enologico che vede l’azienda di Canelli impegnata in una costante ricerca della qualità.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Italia da Gustare