LOGO ITALIADAGUSTARE mozzarellabufala125x60 parmigiano115x60 barcampari 115x60

TORINO. GRAPES IN TOWN OTTOBRE 2017

LA VENDEMMIA A TORINO | GRAPES IN TOWN 

Vendemmia a Torino

Il 14 e 15 ottobre 2017  un evento dedicato alle eccellenze vitivinicole del Piemonte in vetrina tra palazzi, residenze reali e boutique e interpretate attraverso l’arte contemporanea

 

Torino, Il Piemonte, con la sua ricca tradizione vitivinicola e i suoi vini riconosciuti a livello internazionale, ospita la 1° edizione de La vendemmia a Torino – Grapes in Town, eventopromosso dall’assessorato alla cultura e al turismo della Regione Piemonte, patrocinato dalla Città di Torino e realizzato da Eventum, che si svolgerà nel capoluogo piemontese il 14 e 15 ottobre.

La scelta di portare a Torino il meglio dell’enologia regionale non è casuale; la città è infatti sede dell’unico vigneto urbano d’Italia, quello di Villa della Regina, nato oltre 400 anni fa e riportato a nuova vita nel 2004 e gemellato con altre due storiche vigne urbane europee, il Clos Montmartre a Parigi e il Wiener Gemischter Satz del Castello di Schönbrunn a Vienna.

La città ospiterà quindi per due giorni il meglio della produzione del territorio, unendo enogastronomia, storia, arte e cultura grazie a un ricco calendario di eventi.

Visitatori, curiosi e appassionati potranno scegliere tra diversi percorsi di degustazione che li condurranno alla scoperta delle residenze reali e dei palazzi cittadini, di alcuni musei, delle vie del centro, delle gallerie d’arte e dei suoi negozi. Sarà quindi possibile prendere parte a degustazioni e assistere a incontri in prestigiose e inedite location quali i Musei Reali di Torino, Palazzo Birago, Palazzo Cisterna, il Circolo dei lettori, Villa della Regina, l’Accademia Albertina, il MAO Museo d’Arte Orientale, CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia e molte altre. Grazie anche alla collaborazione con Artissima, evento clou dell’autunno dell’arte contemporanea torinese, alcuni artisti interpreteranno il tema del vino e della vendemmia attraverso la pittura, la scultura e la video art: i risultati di questa ricerca saranno esposti nelle diverse venue della città.

"Questo evento inedito permetterà di promuovere il nostro patrimonio di eccellenze vitivinicole, e la storia e le tradizioni ad esse collegate – dichiara l’assessora alla cultura della Regione Piemonte Antonella Parigi. Sarà inoltre un'occasione per fare di Torino una vetrina privilegiata per far conoscere questo importante settore della nostra economia e della nostra cultura ad un pubblico il più ampio possibile".

Paese ospite di questa 1° edizione sarà il Perù con 40 produttori vitivinicoli presenti. Sarà degustato il suo celebre Pisco, distillato peruviano dal gusto intenso e raffinato, con la presenza della Presidente dell’Associazione Las Damas del Pisco Gladys Torres Urday. Presso il Circolo degli Artisti saranno esposte opere pittoriche di 5 importanti artisti peruviani. La produzione vitivinicola piemontese e quella peruviana sono infatti un esempio di viticoltura eroica e di montagna. A tal proposito è prevista la partecipazione del Museo della Montagna.

Il calendario di appuntamenti sul tema del vino si sta arricchendo di ulteriori iniziative e collaborazioni come quella con Portici divini, evento collegato al progetto "Portici e Gallerie di Torino": caffè, ristoranti e pasticcerie ospiteranno sotto le arcate i produttori delle aree vitivinicole del Canavese, Collina Torinese, Pinerolese e Valle di Susa, mentre in piazza Vittorio Veneto saranno proposti vari incontri pubblici tematici.

Non mancherà il dialogo con i progetti della Regione Piemonte, a partire dal gioco di comunità "Dopo l'UNESCO, agisco!": nel corso della manifestazione verrà infatti realizzato un set fotografico, dedicato ai paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato, per la selezione dei nuovi testimonial del progetto. Saranno diverse, inoltre, le occasioni didattiche con laboratori per adulti e bambini, e workshop, con l’importante coinvolgimento del Salone Internazionale del Libro di Torino.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Italia da Gustare