LOGO ITALIADAGUSTARE mozzarellabufala125x60 parmigiano115x60 barcampari 115x60

L'ITALIA DA GUSTARE... L'ITALIA DEL BUON GUSTO

L’ESSE…LUNGA | Dal 1957

Esselunga-vle Regina Giovanna Milano - primo supermarket in ItaliaSessanta anni fa nasceva a Milano il primo supermercato italiano. Si chiamava “Supermarket”, fino al giorno in cui il grafico internazionale Max Huber disegnò il logo, entrato negli occhi di tutti, con la famosa “esse allungata”. Oggi la grande catena di supermercati fondata da Bernardo Caprotti, con l’apertura in viale Regina Giovanna del primo Esselunga a Milano nel lontano 1957, conta più di 140 punti di vendita. Per festeggiare il suo compleanno Esselunga ha inaugurato nello spazio The Mall nel quartiere di Porta Nuova, una grande mostra che si sviluppa su più spazi in 10 sale. All’entrata una serie di carrelli e le casse dell’epoca, poi inizia un percorso del mondo Esselunga con la rivisitazione delle campagne promozionali, delle sollecitazioni a fidelizzare gli acquisti grazie all’idea, nel 1995, della Carta Fidaty e poi le famose campagne pubblicitarie ideate da Armando Testa, tutte basate sul tema portante della “qualità” dei prodotti presenti in Esselunga. Chi non ricorda “Famosi per la qualità” basata su divertenti testimonial creati dalla fantasia di Testa come John Lemon, Bufala Bill, Alvino, Porro Seduto, Mago Melino e tanti altri. La mostra resterà aperta fino al 6 gennaio 2018 e merita una visita. È un viaggio nei ricordi e nella continua evoluzione della nostra grande distribuzione, inoltre è l’occasione per scoprire nuove promozioni e il nuovo concorso con tantissimi premi preparato da Esselunga per i suoi 60 anni.

BARILLA, DOPO 140 ANNI IL VIAGGIO CONTINUA…

Quella di Barilla è una storia tutta da leggere per le “emozioni forti” che hanno vissuto i Barilla dal più conosciuto Pietro, uomo di grandi valori, simbolo di attaccamento ad una azienda alimentare Italiana che voleva riconosciuta per la qualità dei suoi prodotti in tutto il mondo. Oggi tocca ai figli Guido, Luca, Paolo proseguire e rilanciare questa storia in Italia e nel mondo. Il viaggio iniziato 140 anni fa da Pietro Barilla continua con una dimensione sempre più in linea con l’idea di produrre per migliorare la vita delle persone. Il 2020 sarà per i fratelli Barilla il primo step di questo viaggio, che possiamo riassumere con queste parole “consumatori sempre più consapevoli al fine di realizzare la più corretta piramide alimentare". Altro punto fondamentale per Barilla, ridurre l’impatto ambientale nei processi produttivi e favorire, a tutte le persone del Pianeta, l’accesso al cibo. Tutti elementi che ognuno di noi può ritrovare anche oggi nella pubblicità dei prodotti Barilla il legame con i valori della terra, dei sentimenti, della qualità.

Carlo Kauffmann

Tratto da italiadagustare dicembre 2017

Cover IDG Dicembre 2017 -395x

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Italia da Gustare