IPCmethod 115x60 logo Synlab  115x60 omeopatia115x60 IEO ricettebenefibra115x60

RITROVARE IL PESO FORMA: UN CASO DI SUCCESSO - III

Ritrovare il peso forma - IPCMethod

Siamo giunti all’ultima delle tre tappe del nostro “viaggio” con Monia, il percorso di benessere della giovane mamma di San Marino, desiderosa di ritrovare il proprio peso forma da tempo perduto. La scorsa primavera, in maggio, aveva iniziato il percorso da lei scelto (in verità fu scelto da suo marito che glielo regalò per Natale), denominato IPC Method® e ideato da Daniela Pierotti. Si basa su un programma alimentare personalizzato, abbinato a un ciclo di trattamenti presso un centro estetico. Questo metodo, che si avvale di tecnologie innovative, aiuta a risolvere in modo efficace e duraturo i problemi di natura estetica (chili in eccesso, di cellulite lassità cutanee o rughe). Il metodo IPC ha una durata di 3 mesi, ma uno dei risultati a cui mira è quello di “educare” a perseguire uno stile di vita sano e quindi a mantenere nel tempo i risultati raggiunti. I primi risultati sono in realtà visibili già dopo una settimana dall’inizio del percorso, con sorpresa di chi come Monia, dopo averle provate tutte, era partita con una certa dose di scetticismo. Al termine dei primi due mesi, di cui abbiamo fedelmente riportato la sua esperienza nelle due “puntate” precedenti, Monia aveva perso 10 kg di peso, 10 cm di vita e ben 14 cm di circonferenza ombelicale. Ovviamente ha seguito con un certo rigore il programma alimentare definito dalla nutrizionista che l’ha seguita, abbinandolo ai trattamenti estetici previsti. A parte qualche giorno iniziale di inevitabili difficoltà nel passaggio da uno stile alimentare totalmente sregolato e poco salutare alle buone regole di sana alimentazione e nutrizione, il percorso della giovane mamma non le ha comportato particolari sacrifici. Che cosa è accaduto nell’ultimo mese e in particolare dopo i tre mesi di applicazione di IPC Method®? Bè, ce lo faremo raccontare direttamente da Monia.

Terzo mese, ultima tappa con IPC Method®. Soddisfatta del risultato?
Sono molto più che soddisfatta… Felicissima, non potevo sperare di meglio! Quando ho iniziato il programma e, devo ammetterlo, con un certo scetticismo, non riuscivo nemmeno a immaginare di poter ottenere questi risultati. Pesavo 81 chili e portavo la taglia 50, oggi ne peso 66 e indosso la 44!

Tutto com’era previsto, secondo il metodo?
Direi che abbiamo addirittura superato le attese. Nei primi due mesi avevo perso 10 chili, ed ero molto soddisfatta. Ho continuato a seguire nel terzo mese il mio programma alimentare e i trattamenti settimanali presso il centro estetico. Nel percorso IPC l’ultimo mese prevede l’inizio della fase di stabilizzazione, che consolida e stabilizza i risultati raggiunti. Invece io ho perso ancora qualche chilo. Sarà stato perché ero così entusiasta di ciò che vedevo allo specchio, ma sono riuscita a fare anche meglio di quanto previsto dal mio programma alimentare. Ad esempio anziché tre biscotti a colazione talvolta ne mangiavo due, a pranzo una fetta di pane invece di due, insomma cose così. Su di me questo è stato l’effetto, un risultato davvero incredibile.

Che cosa è successo “dopo IPC”?
Bè, devo dire che ho perso peso anche dopo i tre mesi di IPC Method®. In definitiva ho perso 15 chili e 6 taglie. Poi sono andata in vacanza con la famiglia, e in quell’occasione mi sono concessa qualche piccola “trasgressione”. Tutto sotto controllo: ho mantenuto l’abitudine di salire sulla bilancia ogni giorno per “toccare con mano” i possibili effetti delle mie concessioni alimentari extra, e imparare a conoscerne “in diretta” le reazioni del mio fisico. Durante la vacanza notavo subito l’effetto delle mie “trasgressioni”. Una razione abbondante di pasta molto condita o di golosa torta al cioccolato fondente (che adoro), magari due volte nella stessa settimana, ed ecco che la bilancia segnava da 1 kg a 1,5 kg in più. La cosa mi terrorizzava, anche perché mi sentivo più affaticata nel muovermi, e allora ritornavo decisa alla mia quotidiana “sana” routine alimentare, per “riconquistare” il mio peso forma.

IPCMETHOD 600

Poi, dopo le vacanze, è cambiato qualcosa?
Diciamo che quel chilo o chilo e mezzo ogni tanto “balla” sulla mia bilancia, ma riesco a gestirlo perché so esattamente quando e perché accade. Il metodo IPC, oltre ad avermi aiutato a ritrovare il peso forma, che avevo ormai perso da anni, mi ha “educato” a seguire uno stile di vita salutare e di benessere, partendo da una sana alimentazione. Forse è proprio questo il risultato più importante.

Ormai siamo vicini al Natale. Sarà una prova dura per lei?
Non credo. Certo, dovrò stare attenta… Come ho detto sono molto soddisfatta del percorso seguito e dei risultati fin qui raggiunti, ma non bisogna abbassare la guardia. Farò del mio meglio per continuare a saper controllare e gestire, come ho fatto finora, quel chilo di troppo che “ballerà” sulla mia bilancia quando durante le festività natalizie mi concederò qualche “scappatella”.

Buone Feste a tutti i vostri lettori!

IPCMethod - Ritrovare il peso forma - Monia III

DATI RELATIVI AI PRIMI DUE MESI

Rilevamento dati Antropometrici     1° Visita          1° Controllo   2° Controllo (dopo due mesi)

Peso (kg)                                               81,5                 76,4                71,5    

IMC: (Kg/m2 h) / 170cm                         28,2                 26,4                24,7

Circonferenza vita (cm)                         88                    83                    78

Circonferenza ombelicale (cm)            103                    94                   89

Circonferenza coscia (cm)                     67                    62,5                61

Circonferenza braccio (cm)                   33                    31,5                 30

Circonferenza collo (cm)                       34                    32,5                 32

www.ipcmethod.com

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Daniela Pierotti tr

 IPCMethod b

 

 

 

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Salute e Benessere