Prima edizione della settimana della Celiachia a Basiano

IL MONDO DELLE INTOLLERANZE

MILANO  BASIANO

PRIMA EDIZIONE DELLA "SETTIMANA DELLA CELIACHIA"

dal 13 al 17 maggio 2019

In Accademia, convegni, workshop e happy hour

per imparare a combattere l’intolleranza al glutine

Gli ORATORI DELLA SETTIMANA DELLA CELIACHIA A BASIANO

L’associazione Il Mondo delle Intolleranze organizza dal 13 al 17 maggio 2019 la prima edizione della “Settimana della celiachia” presso la propria Accademia (via delle Industrie 24, Basiano). Convegni con medici e nutrizionisti, workshop con professionisti del food, ma anche momenti conviviali all’ora dell’aperitivo per fare informazione sull’intolleranza al glutine e imparare ad affrontarla nella vita di tutti i giorni. La manifestazione, fortemente voluta dalla presidente nonché food specialist Tiziana Colombo, alias Nonna Paperina, intende essere un punto di riferimento nella lotta alla celiachia, nemico subdolo e ancora poco conosciuto.

TIZIANA COLOMBO  Fondatrice

«La “Settimana della celiachia” rappresenta una tappa importante per la nostra associazione, la manifestazione più ampia finora organizzata – ha spiegato Tiziana Colombo, alias Nonna Paperina, presidente e fondatrice de Il Mondo delle Intolleranze -. Siamo riusciti a riunire i nostri specialisti, medici e chef, per organizzare una serie di eventi in cui non solo si facesse una corretta informazione sul tema della celiachia,

ma si riuscisse anche a dare a chi ne soffre dei consigli pratici per affrontarla quotidianamente».

La rassegna si è aperta con un Press Day dedicato ai giornalisti durante il quale la presidente Tiziana Colombo ha presentato la realtà associativa de Il Mondo delle Intolleranze, mentre il dietista Giovanni Montagna ha illustrato la patologia della celiachia nell’intervento dal titolo “La celiachia, questa sconosciuta”. A conclusione della mattinata si è tenuto il Light Lunch a cura dello Chef Daniele Zennaro del Marciano Excelsior di Venezia.Lo Chef DANIELE ZENNARO della SETTIMANA-CELIACHIA-

«Nel 2017 in Italia il numero dei celiaci ha superato i 200mila soggetti, con un incremento annuale che va dai 10mila alle 15mila diagnosi. Attualmente, l'unico trattamento riconosciuto per la celiachia è la stretta aderenza per tutta la vita a una dieta priva di glutine: ciò significa evitare tutti gli alimenti che contengono grano, segale, orzo e i loro derivati, così come il glutine contenuto in prodotti come medicine e integratori», ha spiegato il dietista Giovanni Montagna durante il suo intervento.

 

 

 

 

Gli appuntamenti

Al via dalla serata del 13 maggio gli appuntamenti aperti al pubblico, a partire dall’apericena gluten free, dalle ore 18.30 alle ore 21.30, sempre a cura dello chef Daniele Zennaro e offerto da Oyster Oasis.

Mercoledì 15 maggio, dalle 20.30 alle 22, Marco Giovanni Monzani, specialista in medicina generale, e Stefano Uberti, osteopata, membri del Comitato Scientifico de Il Mondo delle Intolleranze, parleranno di celiachia in relazione a una patologia poco nota come la fibromialgia, nel seminario dal titolo “Fibromiaglia, cibi sì e cibi no. Un aiuto dall’alimentazione”.

Dr GHIOVANNI MONTAGNA dietista

Giovedì 16 maggio, dalle 14 alle 18, si passerà dalla teoria alla pratica con il corso “Impariamo a fare il pane senza glutine” a cura dello chef Marco Scaglione. Il corso è riservato ai soci ed è organizzato in collaborazione con La Veronese e Nonna Paperina. Infine, venerdì 17 maggio, a conclusione della Settimana della celiachia, si terranno due eventi organizzati con il patrocinio di AIC (Associazione Italiana Celiachia), alla presenza di Isidoro Piarulli, presidente AIC Lombardia Onlus, e di Giacomo Graci, coreferente AIC Lombardia Onlus Monza-Brianza. Sarà lo chef modenese Marcello Ferrarini a curare l’Happyhour senza glutine a partire dalle ore 18.30, in collaborazione con La Veronese, e dalle ore 20.30 si svolgerà il seminario dal titolo “Glutine amico o nemico?”, a cura di Michele Di Stefano, docente presso l’Università di Pavia, specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva e membro del Comitato Scientifico dell’associazione, e di Simonetta Nepi, presidente dell’associazione Gluten Free Travel and Living. Associazione “Il mondo delle intolleranze”: nasce nel 2012 su espressa volontà di Tiziana Colombo (attuale Presidente) già fondatrice di blog dal grande seguito dedicati alla cucina per intolleranti. Lo scopo è dichiaratamente a sfondo sociale per l'aiuto e il sostegno a tutti coloro che soffrono di intolleranze verso il glutine, i lieviti, il nichel e il lattosio. Forte di un Comitato Scientifico di medici gastroenterologi, endocrinologi, nutrizionisti e osteopati, si pone l'obbiettivo di trattare l'argomento da un punto di vista medico, alimentare, psicologico e, appunto, sociale.

www.ilmondodelleintolleranze.it 

SEMI

I protagonisti della Settimana della celiachia

 

Tiziana Colombo:  Fondatrice e presidente de Il Mondo delle Intolleranze

Mamma e nonna con due grandi passioni, la cucina e il pc, dal 2004 gestisce il blog Nonnapaperina.it, un diario in cui condivide ricette e consigli a seguito della diagnosi di intolleranza al nichel prima e al glutine e al lattosio poi. Nel 2012 decide di scendere in campo per aiutare chi come lei soffre di intolleranze alimentari, fondando l’associazione Il Mondo delle Intolleranze insieme a Luisella Pozzi e Alessandro Villa. Sin dalla sua fondazione è presidente dell’associazione, ormai un punto di riferimento unico in Italia sulle intolleranze alimentari attraverso cui lavorano in sinergia medici, nutrizionisti, chef.

SENZA GLUTINE

Giovanni Montagna  Dietista 13 maggio   ore 11: conferenza La celiachia, questa sconosciuta:  Laureato in Dietistica presso l’Università di Pavia, nel 2007 consegue il Master post-universitario in Alimentazione, farmacologia e doping, presso l’Università di Camerino. È stato consulente alimentare per varie realtà sportive a livello nazionale tra cui la nazionale sci di fondo, la nazionale maggiore di Rugby, la nazionale rugby under 20 e l’Accademia del Rugby di Tirrenia. È docente di alimentazione al corso per allenatori CONI in Emilia-Romagna oltre che autore del libro “Tutto sulla dieta a zona in breve” (Edizioni RED – 2003).

Michele Di Stefano Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia. Digestiva 17 maggio, ore 20.30: conferenza, Glutine amico o nemico: Nel 1990 si laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Bologna, dove nel 1994 consegue il Diploma di Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva. Nel 1999, presso Università Cattolica del “Sacro Cuore” di Roma consegue il Diploma di Specializzazione in Medicina Interna e tra il 2002 e il 2003 frequenta il Centre for Gastroenterological Research dell’Università di Leuven (Belgio), diretto dal Prof Jan Tack, svolgendo attività di ricerca scientifica sui meccanismi fisiopatologici dei disordini funzionali dell’apparato gastrointestinale. Dal settembre 2000 è dirigente medico presso la Fondazione I.R.C.C.S Policlinico San Matteo di Pavia e dall’a.a. 2003-2004 è Professore a contratto presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Pavia. È membro del Comitato scientifico de Il Mondo delle Intolleranze.

Marco Monzani  Specialista in medicina generale  15 maggio, ore 20.30: conferenza, Fibromiaglia, cibi sì e cibi no. Un aiuto dall’alimentazione:Consegue il diploma Nazionale di Ecografia Specialistica: Ecografia per Medici di Medicina Generale oltre al Master Universitario di II Livello in Anti-Aging e Medicina Preventiva Low Dose Medicine. È esperto in Medicina Complementare (Omotossicologia, Omeo-Mesoterapia, Terapia infiltrativa con farmaci Omotossicologici). È membro di S.I.U.M.B (Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia) e di A.N.S.I.S.A. (Associazione Nazionale Specialisti in Scienza dell'Alimentazione), oltre che del Comitato scientifico de Il Mondo delle Intolleranze.

Simonetta Nepi  Presidente di Gluten Free Travel and Living. 17 maggio, ore 20.30: conferenza, Glutine amico o nemico:  Da una sua idea, nasce nel giugno 2013 l’associazione Gluten Free Travel & Living, di cui è presidente. L’associazione si occupa di fare informazione a 360 gradi sui temi legati al gluten free e approntare soluzioni per promuovere, nella società civile, una maggiore attenzione alla popolazione celiaca.

Marco Scaglione  Chef  16 maggio, ore 14: corso, Impariamo a fare il pane senza glutine : Dopo la Scuola Alberghiera di Montecatini Terme, inizia il suo percorso professionale in Francia per poi tornare in Italia e intraprendere, insieme all’AIC (Associazione Italiana Celiachia), un progetto di cucina senza glutine dedicato ai bambini del Saharawi. Per due volte vincitore del trofeo di alta cucina senza glutine dell’AIC, è autore di diverse pubblicazioni in tema di cucina e intolleranze, oltre a essere docente presso scuole di cucina, istituti alberghieri e privati.

Daniele Zennaro Chef del Marciano Excelsior di Venezia. 13 maggio, ore 12 e ore 18.30: light Lunch e apericena gluten free:  Frequenta l’istituto alberghiero e svolge le prime esperienze professionali all’interno di importanti realtà venete e non solo. Negli ultimi dieci anni lavora a Venezia, prima al ristorante De Pisis dell’Hotel Bauer Il Palazzo, quindi al Bauer Palladio Hotel, infine nelle cucine del ristorante Vecio Fritolin. Attualmente è chef al Ristorante Canova del Baglioni Hotel Luna, sempre a Venezia.

Marcello Ferrarini Chef gluten free  17 maggio, ore 18.30: Happy hour

Formatosi presso la Scuola di Cucina Cultura Italiana Bologna Cucina”, entra a far parte del corpo docente della stessa scuola occupandosi dei corsi e seminari di cucina senza glutine. Esordisce come cuoco a domicilio per piccoli banqueting e catering destinati a un pubblico intollerante al glutine. Ha lavorato con lo chef Davide Berchiatti, mentre nel 2013, come sous-chef di Marco Grotti presso lo Zenzero bistrot di Bologna, laddove vince il premio “Bravo Bio”, per migliore ristorante del settore bio. Dal 2014 partecipa al programma “Senza glutine, con gusto” in onda su Gambero Rosso Channel

SETTIMANA DELLA CELIACHIA

I PARTNER SPONSOR Dal 2012, sono in molti a sostenerci e a rendere possibile ogni giorno il sogno de Il Mondo delle Intolleranze, a partire dai nostri associati, dai professionisti fino ai partner. In questa occasione particolare, tuttavia, un ringraziamento speciale va a chi ha contribuito a rendere realtà quello che all’inizio era solo un’idea bizzarra con il nome di Settimana della celiachia. Abbiamo infatti raggiunto insieme un traguardo speciale dando vita alla prima edizione di una rassegna in cui è possibile parlare di celiachia sotto ogni punto di vista, con medici, nutrizionisti e chef.   Grazie quindi ad AIC (Associazione Italiana Celiachia), all’azienda agricola Frettoli, a Oyster Oasis, a Schar, a La Veronese e all’associazione Gluten Free Travel and Living. Un sentito ringraziamento anche a tutti i professionisti, medici, nutrizionisti e chef, che hanno messo le proprie competenze al servizio della nostra associazione

IL MONDO DELLE INTOLLERANZE

Associazione “Il mondo delle intolleranze”: nasce nel 2012 su espressa volontà di Tiziana Colombo (attuale Presidente) già fondatrice di blog dal grande seguito dedicati alla cucina per intolleranti. Lo scopo è dichiaratamente a sfondo sociale per l'aiuto e il sostegno a tutti coloro che soffrono di intolleranze verso il glutine, i lieviti, il nichel e il lattosio. Forte di un Comitato Scientifico di medici gastroenterologi, endocrinologi, nutrizionisti e osteopati, si pone l'obbiettivo di trattare l'argomento da un punto di vista medico, alimentare, psicologico e, appunto, sociale.