Ferdinando Asnaghi 230x120 Synlab 2020 115x60 omeopatia115x60 IEO ricettebenefibra115x60

IL NATALE DEL MARITO BIGAMO

Natali "difficili"

Pasquale è un uomo realizzato. È entrato nell’azienda, in cui tutt’oggi lavora, come fattorino e, dopo aver ricoperto vari ruoli, è diventato socio. Si è sposato a 30 anni con una donna che ha contribuito alla sua riuscita. Gli ha dato 3 figli e si è sempre impegnata ad organizzare cene e ritrovi per suo marito, favorendo così i contatti sociali. Pasquale è molto attaccato alla famiglia ma ha anche un “vizietto”, ama le donne che, come il suo lavoro, sono un obiettivo della sua vita. Nel suo ruolo di seduttore ha sempre tenuto le avventure sessuali separate dal cuore e dalla sua famiglia. Ma 3 anni fà si è innamorato di una donna più giovane che lo fa sentire giovane ed aitante. Con lei ha stabilito un legame affettivo, parallelo alla sua famiglia. Riesce a far fronte ai due impegni sentimentali, dato che per lavoro viaggia molto e ha una buona disponibilità economica. Però ha promesso un futuro alla nuova fidanzata, la quale si aspetta che presto o tardi Pasquale divorzierà e andrà a vivere con lei. Per ora il problema sono le feste di Natale. Pasquale deve fare due regali di Natale alle due donne e alle due famiglie e fin qui non ci sarebbe nulla di difficile se non che deve trovare il tempo per scelgliere i numerosi regali. Ma poi Pasquale deve fare due pranzi di Natale, a distanza di mezz’ora l’uno dall’altro. È costretto a spegnere il cellulare mentre si trova dalla fidanzata e a correre con la macchina da una casa all’altra. A metà della giornata di Natale si trova sonnolento, con lo stomaco pieno e pensa che la sua scelta di avere due donne nella sua vita offra anche degli svantaggi… In genere, quando si pensa che una buona cena apra la strada dell’appetito erotico, si dice che si passa da un appetito all’altro. Ma per Pasquale il Natale si è trasformato in una festa gastronomica troppo abbondante. Per lui non c’è un passaggo dalla tovaglia alle lenzuola, ma il passaggio da una tovaglia all’altra senza sesso e con lo stomaco troppo pieno! Forse è giunto il momento di dare una svolta alla sua vita sentimentale.

Willy Pasini

 

Prof. Willy Pasini
Presidente AISPA

www.willypasini.it

LOGO AISPA
A.I.S.P.A.

Milano, via Marostica 35
www.aispa.it

 

Associazione Italiana Sessuologia Psicologia Applicata

Salute e Benessere