IPCmethod 115x60 logo Synlab  115x60 omeopatia115x60 IEO ricettebenefibra115x60

Come conservare la mozzarella di bufala

 
 
LA CONSERVAZIONE DELLA MOZZARELLA DI BUFALA

 

La Mozzarella di Bufala Campana d.o.p. è un alimento "vivo", composto soltanto da prodotti naturali (latte, sale, caglio); in essa non c'è alcun conservante.

Viene immersa in "acqua di filatura" a cui viene aggiunto sale e siero diluito; questo tipo di liquido è fondamentale perchè conferisce il giusto tono di salatura, esaltando il sapore e le qualità organolettiche fino al cuore della pasta filata.
E' idoneo, inoltre, poichè consente di prolungare la durata del prodotto,
 assicurandone una corretta conservazione.

 

Per Conservare e gustare al meglio la Mozzarella di Bufala Campana d.o.p.:

 

1.      mantenerla sempre immersa nel suo liquido, fino al momento di mangiarla;
(al momento del consumo si può anche 'sciacquarla' superficialmente con l'acqua del rubinetto se la si preferisce  meno sapida).
 
 
  

2.    conservarla in un luogo fresco (eventualmente, in estate, nel frigo a non meno di 12 °C). L'ideale è conservare le buste integre a ''bagnomaria'' in acqua fresca (15 °C circa) d'estate  e tiepida (18 - 20 °C circa) in inverno.

 

3.      se conservata in frigorifero a bassa temperatura, per gustarla meglio si può immergerla in acqua calda (35-40°)  per circa cinque minuti prima del consumo; va comunque lasciata almeno mezz'ora a temperatura ambiente prima di metterla nell'acqua calda; 
 

·                N.B. essendo un prodotto fresco, prima la si mangia e meglio è!

Per
 cucinarla, invece, va tolta dall'acqua di governo e tenuta per alcune ore nel frigo, affinchè possa separarsi dall'acqua in eccesso, guadagnando così la giusta consistenza.

  
GUSTARE L'ITALIA
 

Leggi gli altri articoli:

fonte:lamozzarelladibufalacampana

 

Condividi
comments

Alimentazione