IPCmethod 115x60 logo Synlab  115x60 omeopatia115x60 IEO ricettebenefibra115x60

Bellezza fai da te! ...a cura della Dr.ssa Francesca Bocchi

peeling chimici

Bellezza fai da te! ...a cura della Dr.ssa Francesca Bocchi

I peeling chimici sono la tecnica più utilizzata per stimolare la rigenerazione cellulare ed il ringiovanimento dell’epidermide donando così alla pelle una texture più compatta e levigata. Rughe, linee sottili e pigmentazione possono essere sensibilmente ridotte. Per generazioni questi inestetismi sono stati trattati con tecniche molto aggressive, che lasciavano lunghi tempi di recupero. I postumi causati da queste procedure invasive provocavano la generazione di nuovi tessuti, che si ricostituivano più levigati e meno rugosi, risolvendo così l’inestetismo, ma causando visibili e prolungati effetti collaterali.

Oggi le aziende cosmetiche più all'avanguardia hanno formulato prodotti da utilizzare tra le mura domestiche, per veri e propri protocolli di bellezza efficaci e rapidi, per prolungare i trattamenti che vengono fatti nello studio medico. Una novità nata in casa francese è un peeling “domiciliare”, di nuova generazione, in quanto propone l’utilizzo combinato di peptidi con il peeling chimico. La rigenerazione cellulare viene stimolata attraverso l’utilizzo di agenti chimici molto meno aggressivi. Questi peeling-gloss sono a base di acido glicolico 12%,acido citrico, acido malico, acido tartarico 10%, acido lattico 8% e acido ascorbico 8%. Si applica una volta alla settimana uno strato di prodotto stendendolo sulla pelle detersa ed asciutta. Si lascia agire lo strato per 5 minuti e si risciacqua con acqua o con un siero neutralizzante per ripristinare il pH della pelle e per un’azione più intensa si può applicare più di uno strato.

MICRONEEDLING ROLL-ON

Per un trattamento completo di ringiovanimento si può associare l'utilizzo del gold 24k microneedling roll-on che è un metodo rapido, efficace e garantito per la veicolazione transdermica di ingredienti attivi ed una soluzione anti-age per il ringiovanimento della pelle. Oltre alla massimizzazione del processo nutritivo, il microneedling roll-on, costituito da microaghi d'oro certificati 24K crea dei micro-traumi o canali che, stimolando un naturale processo di risposta del corpo, riparano queste micro ferite attivando le cellule dell’epidermide a produrre alte dosi di collagene per ricostruire una pelle dall’aspetto più giovane e tonico. Questo sistema è particolarmente efficace se usato in combinazione con le fiale combinate a base di acido ialuronico e peptidi.

micro needling o

Applicazione ed uso del microneedling

1.  Disinfettare il Microneedling Roll-On in un contenitore con alcool al 75%, lasciandolo in immersione per almeno 20 minuti.

2.  Estrarre il Microneedling dall’alcool ed immergerlo in soluzione fisiologica per 5 minuti circa, lasciare poi asciugare su una garza.

3.  Detergere accuratamente la zona da trattare ed asciugare completamente la pelle.

4.  Eseguire movimenti rotatori in senso orario e antiorario su viso, cuoio capelluto o corpo con il Microneedling Roll-On.

Al termine si può applicare una maschera bio-cellulare, simile al tessuto cutaneo, realizzata dalla fermentazione di microrganismi e non da processi di lavorazione meccanica. Questa formula unica produce una barriera protettiva e stimola la produzione di collagene. La maschera è idrofilica e diminuisce la TEWL (perdita di acqua transepidermica), poiché è in grado di trattenere livelli di idratazione pari a 100 volte il suo peso. La sua formulazione è stata creata per inibire gli enzimi che scompongono l’acido ialuronico, il collagene e l’elastina della pelle. La sua struttura reticolare 3D consente la penetrazione dell’aria, ma non del liquido; aderisce perfettamente alla pelle ed è anche nota come “tessuto seconda pelle”.

 

Condividi
comments

Bellezza