IPCmethod 115x60 logo Synlab  115x60 omeopatia115x60 IEO ricettebenefibra115x60

Cure di Bellezza "Fai da te"... di F. Bocchi

 

cure di bellezza fai da te

CURE DI BELLEZZA… FAI DA TE!

In questo periodo dell’anno, il nostro fisico comincia a risentire della stanchezza e del grigiore invernale e cresce la voglia di una fuga in una SPA per farsi rigenerarsi. Per chi non può concedersi questo piccolo lusso, si può ricreare la SPA direttamente in casa, con prodotti naturali e facilmente reperibili.

Ecco alcuni trattamenti di bellezza da fare comodamente in casa propria, per prendersi cura di corpo, capelli e denti.

bellezza fai da te

Per il CORPO consiglio uno scrub allo zucchero di canna e succo di limone, adatto a tutti i tipi di pelle e la presenza dello zucchero di canna lo rende particolarmente indicato anche per le pelli sensibili, inoltre il limone ha una funzione disinfettante, quindi lo scrub permetterà l’apertura e purificazione dei pori ostruiti. Aggiungendo un cucchiaio di olio di cocco, la miscela vi lasceràla pelle morbida, sana e luminosa.

Se invece preferite un prodotto più pratico e pronto all’uso consiglio il Gommage Uriage Integral, da utilizzare tre volte a settimana sotto alla doccia.

Per i PIEDI consiglio il pediluvio al latte. Bisogna riscaldare 4 tazze di latte intero in cui avrete sciolto 2 cucchiai di sale inglese, noto anche come sale di Epsom e 6 gocce del vostro olio essenziale preferito  limone, legno di sandalo o lavanda per il pediluvio caldo. Versare il tutto in una bacinella che possa contenere comodamente i vostri piedi e lasciarli immersi per 20 minuti. Potete anche utilizzare lo scrub di zucchero di canna e limone per rimuovere la pelle più ispessita e le piccole callosità.

In alternativa si possono usare i sali Gehwol in acqua tiepida, lasciando i piedi in ammollo per circa 10-12 minuti e poi si può procedere al pedicure terminando con una crema a base di urea al 50%.

I CAPELLI  devono essere una priorità, si può utilizzare una maschera condizionante a base di avocado, che ridona vitalità ai capelli opachi e secchi.

Si schiaccia l’avocado (per i capelli lunghi ne occorrono 2) in una ciotola con una forchetta fino a quando non avrete ottenuto una specie di purea, si aggiungono un paio di gocce di olio essenziale, per rendere la maschera profumata.

Si stende la pasta sui capelli dalla radice alle estremità e si lascia in posa per 20 minuti per poi procedere con lo shampoo. Si otterranno capelli lucidi, lisci ed idratati.

Per praticità si può utilizzare la maschera ultimate remedy di Shu Uemura, da tenere in posa 20 minuti, la chioma sarà morbida e pronta per la piega.

Per i DENTI si può preparare una maschera sbiancante alla fragola, miscelando fragole e un cucchiaio di bicarbonato di sodio, il composto va applicato con lo spazzolino e lasciato in posa 5 minuti. Si può ripetere una volta alla settimana.

Come dentifricio consiglio Regenerate avanzato per sbiancare e ristrutturare lo smalto.

Sul VISO si può preparare uno scrub al miele e avena.

Mescolando 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di mandorle finemente tritate, 2 cucchiai di farina d’avena e del succo di limone o yogurt.

Si massaggia la miscela così ottenuta stendendola delicatamente sul viso e si risciacqua con acqua tiepida. Al termine si applica una crema idratante dall’effetto liftante.

Per le più pigre si può utilizzare lo scrub di Louis Widmer, si stende su tutto il viso e lo si massaggia delicatamente. È utile tenerlo in posa e se possibile fare un bagno di vapore per far penetrare meglio i principi all’interno del gommage.

Spesso trascurate sono le MANI, che invece richiedono cure e attenzioni, con una maschera per ammorbidirle. Si mette una crema per mani in frigorifero per un paio d’ore, quindi si tira fuori e bisogna metterne 2 cucchiai in un recipiente con 2 gocce di olio essenziale di the, cinque gocce di olio essenziale di lavanda, un cucchiaio di olio d’oliva e una banana e mescolare tutto aiutandovi con un frullatore ad immersione fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

A questo punto spalmare il composto su tutte le mani ed in particolare modo sulle cuticole.

Quindi infilare dei guanti di cotone e si lascia in posa per mezz’ora. Per far penetrare il composto ancora più in profondità potreste aiutarvi con una boule dell’acqua calda, appoggiandovi sopra le mani infilate nei guanti.

Una crema molto nutriente da applicare è la Hand Absolute di Filorga, da applicare almeno tre volte alla settimana.

www.dottoressafrancoise.com

tratto da Milano 24orenews Maggio 2019

Cover MI24 Maggio 2019

 

Condividi
comments

Bellezza