IPCmethod 115x60 logo Synlab  115x60 omeopatia115x60 IEO ricettebenefibra115x60

Bergamotto, l’oro verde della Calabria

bergamottoHa la forma e la dimensione dell'arancia e il colore del limone, un profumo soave ed eccezionale. Parliamo del Bergamotto, un agrume sulle cui origini c'è una letteratura controversa. Secondo alcune leggende, la pianta ebbe origine dalla Grecia o dalla città di Berga in Spagna, da cui avrebbe preso il nome. Secondo altri essa deriva dalle Isole Canarie, dalle quali sarebbe stata importata addirittura dagli uomini di Cristoforo Colombo. La storia invece narra del Moro di Spagna, che avrebbe venduto un ramo di bergamotto ai signori Valentino di Reggio, i quali ordinarono ai loro contadini di innestarlo in un arancio amaro tipica pianta della zona e da qui nacque il nostro bergamotto italico. Per certo il bergamotto è coltivato in un fazzoletto di terra limitata al basso comprensorio jonico, tra Reggio Calabria, Brancaleone e Bianco, con epicentro Melito Porto Salvo, in quanto mal sopporta il freddo ed i venti impetuosi. La sua coltivazione assunse carattere industriale soltanto nella metà del 1800. Il principale mercato di sbocco dell'essenza, estratta dalla buccia del frutto, è l'industria mondiale della profumeria: i 2/3 della migliore profumeria per donne e il 50% di quella per uomini ha come base l'olio essenziale di bergamotto. Molto versatile, il Bergamotto è anche utilizzato in gastronomia, nelle industrie dolciaria e farmaceutica.

Le proprietà del Bergamotto Ricco di vitamine, il Bergamotto vanta numerose proprietà benefiche per il nostro organismo. Impiegato contro le sindromi da raffreddamento e da influenza ma anche per contrastare ansia e stress, colesterolo e patologie cardiovascolari, e alitosi. L’olio essenziale di bergamotto può essere utilizzato anche come disinfettante e cicatrizzante: può, infatti, essere applicato sulla pelle per cicatrizzare piccole ferite, ma anche per combattere micosi alle unghie. È usato come antibatterico e antinfiammatorioper curare sintomi influenzali, come alleato per la salute e il benessere delle vie respiratorie. È un valido alleato contro le malattie cardiovascolari e per la salute del cuore. Viene infatti impiegato per tenere sotto controllo il colesterolo LDL (quello “cattivo”) ed è in grado di prevenire malattie cardiovascolari, come infarto, ictus e arteriosclerosi. Non va utilizzato in caso di glaucoma, asma bronchiale e bradicardia. Inoltre contrasta l’invecchiamento. L’essenza di bergamotto contiene vitamina C, proteine, fibre alimentari, sali minerali - come sodio, calcio, potassio e magnesio - aminoacidi e un alto numero di antiossidanti, tra cui flavonoidi: per questo motivo, il bergamotto rallenta l’invecchiamento e combatte i radicali liberi.

Elena Fossati

Cover MI24 Dicembre 2017 - 395xTratto da "Milano 24orenews" - dicembre 2017

Condividi
comments