IPCmethod 115x60 logo Synlab  115x60 omeopatia115x60 IEO ricettebenefibra115x60

RITORNO ALLA BELLEZZA! I RIMEDI DELL’OMEOPATIA a cura della dr.ssa Angela Minutillo Bertanza

bellezza

omeopatia

Mi permetto di esordire in modo provocatorio per presentare il caso di questo mese. Non si tratta di un caso recente ma di un caso datato e collaudato, che mi rallegra ogni volta che ho occasione di incontrarne la protagonista, la signora Alessandra. La mia provocazione consiste nell’affermare che se lei non fosse ricorsa all’omeopatia non riesco ad immaginare in quale condizione fisica potrebbe essere oggi. Conoscevo già questa signora perché ho in cura la sua bambina dall’età di 11 mesi sia come pediatra che come omeopata, e la bambina mi veniva portata regolarmente per i normali controlli e per le vaccinazioni. Ogni volta vedevo la signora sempre più magra, sofferente ed emaciata. Ad un certo punto mi ha chiesto di venire in visita omeopatica. Mi ha raccontato di essere soggetta a malattie autoimmuni, una tiroidite le ha comportato la perdita della funzionalità tiroidea per cui da alcuni anni è in terapia sostitutiva con Eutirox. L’attuale malattia autoimmune è un’orticaria gigante e viene curata presso un prestigioso ospedale milanese con una terapia assolutamente corretta dal punto di vista allopatico. Innanzitutto una dieta ferrea con l’esclusione di tutti i cibi che possono comportare un risvolto allergico, più antistaminici e cortisone giornalieri. Con tutto ciò l’orticaria persiste in forma leggera e ricompare in forma violenta non appena il trattamento farmacologico viene alleggerito. Alessandra era veramente una bella ragazza ma a questo punto si era ridotta all’ombra di se stessa. Una volta trovato il suo rimedio “Lycopodium Clavatum”, e adattata la posologia alle diluizioni più elevate Alessandra ha smesso di avere l’orticaria, ha ricominciato a mangiare quasi tutto ed è tornata ad essere la bella ragazza di una volta. Lascio ai lettori considerazioni inerenti all’utilità di questo modo di curare che guarisce e non arreca danni. Per approfondire la conoscenza dell’Omeopatia Unicista rimando al Piccolo Vademecum di Omeopatia che è in rete nella sezione “Salute e Benessere” del sito www.24orenews.it. Lycopodium Clavatum è un arbusto ed è già stato usato da me altre volte per patologie completamente diverse dall’attuale.

 

dr.ssa Angela Minutillo  vademecum Omeopatia Unicista

Dr.ssa Angela Minutillo Bertanza

SPECIALISTA IN PEDIATRIA – OMEOPATA UNICISTA

STUDI: Milano, Via Eustachi 40 - Segrate, Via dell’Orchidea 8

Telefono: 02-2131008, e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 Articolo pubblicato su  Milano 24orenews - MAggio 2013
 
Condividi
comments

Psicologia