IPCmethod 115x60 logo Synlab  115x60 omeopatia115x60 IEO ricettebenefibra115x60

"LAC EQUINUM": I RIMEDI DELL'OMEOPATIA a cura della dr.ssa Angela Minutillo Bertanza

 
 

I rimedi dell’Omeopatia

a cura della dott.ssa Angela Minutillo Bertanza

Miei cari lettori,  anche questa volta  vi racconterò  un caso per mostrarvi da vicino il mondo affascinante dell’Omeopatia Unicista. Come ho già detto negli altri articoli la mia è una rubrica che tratta una materia che non  consente di dare suggerimenti generici fruibili da tutti. Nell’Omeopatia Unicista o Costituzionale la prescrizione del Rimedio si basa sull’aspetto mentale del paziente, quindi anche sul modo di percepire se stesso e gli altri, il mondo e l’ambiente. Anche questa volta vi porterò il caso di un bambino. 

 

Oggi vi parlo…

del piccolo Filippo

Filippo, tre anni e tre mesi, mi viene portato  da entrambi i genitori, persone particolarmente attente e competenti. La motivazione è sia fisica perché Filippo ha una dermatite atopica che comportamentale. Il padre si rammarica molto perché Filippo lo rifiuta e vuole stare solo con la mamma.  E’ un bambino particolarmente vivace, non sta fermo mai  e parla continuamente a voce alta e acuta. Si infastidisce molto se viene toccato. Non va nel letto dei suoi genitori e si rifugia nel suo lettino dicendo che Va a fare il relax.  E’ molto selettivo con le persone e usa un linguaggio che è superiore a quello della sua età, è preciso ed organizzato nelle sue cose, è impulsivo, impaziente e permaloso Fa sogni di cavalli e in una occasione è stato posto in  groppa e  si è comportato con estrema naturalezza. La prescrizione è stata LAC EQUINUM: latte di cavallo trattato omeopaticamente.  Ho avuto contatti telefonici con i genitori e ho rivisto Filippo con i suoi genitori due mesi dopo. Mi è sembrato di vedere un altro bambino, rilassato sorridente e contento. E’ sempre un bambino vivace ma non fastidioso. Ho chiesto di mostrarmi le fotografie di prima che assumesse il rimedio e sembrava proprio una altro bambino, con i lineamenti contratti e l’espressione triste e sofferente. Il padre se lo coccolava come non aveva mai potuto fare prima. Filippo è diventato molto più socievole. Per la prima volta è andato in braccio ad un amico di famiglia ed ha avuto anche con la nonna un rapporto affettuoso che prima non esisteva e naturalmente anche la dermatite atopica è guarita.

 

Cordialmente,

Dott. Angela Minutillo Bertanza

SPECIALISTA IN PEDIATRIA – OMEOPATA UNICISTA

STUDI: Milano, Via Eustachi 40 - Segrate, Via dell’Orchidea 8

Telefono: 02-2131008, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi
comments

Psicologia