Ferdinando Asnaghi 230x120 Synlab 2020 115x60 omeopatia115x60 IEO ricettebenefibra115x60

Il caso delle “polmoniti insolite”

polmoniti insolite

“Qualcosa di strano può essere avvenuto probabilmente in tutta Italia. Tuttavia cercherei di non andare nel sensazionalismo di ogni informazione, altrimenti diventa come l’annuncio dei colleghi inglesi sulla sindrome di kawasaki a tutti i bambini”. Risponde così Riccardo Lubrano, presidente della Societa’ italiana di Medicina di Emergenza e Urgenza Pediatrica (Simeup), commentando i casi di ‘polmoniti insolite’ riscontrate già a gennaio da diversi pediatri a Milano, riaccendendo l’attenzione sull’origine del virus in Italia.

“Sono notizie importanti, ma vanno prese con attenzione – conferma Lubrano – il Covid-19 e’ una malattia che non conosciamo. Uno o due rilievi non sono l’epidemiologia della massa dei bambini. Bisogna lavorare anche in termini di numeri – sottolinea il presidente della Simeup – a volte ci si abbandona sul sensazionalismo di un paziente che una persona ha avuto in reparto, ma la realtà è invece quella di un solo paziente. Per noi è importante anche il singolo – assicura il pediatra – lavoriamo sul singolo, però quando si parla di una pandemia - conclude Lubrano - bisogna lavorare sui grandi numeri e questo non c’è fortunatamente”.

Fonte: Agenzia Dire

Condividi
comments

Salute