Cinema a Corte 2022 a Palazzo delle Arti Beltrani

L’incanto della settima arte a Palazzo delle Arti Beltrani a Trani. Dopo Ferragosto per la rassegna “Cinema a Corte” una retrospettiva dedicata al mare e ai film che hanno segnato le decadi dal 1962 al 2002. La suggestiva Corte Santorsola ritorna arena cinematografica all’aperto dal 16 agosto al 2 settembre

La stagione eventi 2022 di Palazzo delle Arti Beltrani, contenitore culturale polifunzionale della città di Trani, non smette di stupire. Torna anche quest’anno l’incanto sotto le stelle di “Cinema a Corte”, la rassegna prodotta dall’Associazione Delle Arti, in partnership con Costa Sveva, con il patrocinio del Festival internazionale Castel dei Mondi di Andria e il sostegno della Regione Puglia e della Città di Trani. Una retrospettiva di film cult per veri cinefili e appassionati della settima arte in collaborazione con il Circolo Dino Risi di Trani, presieduto dalla neo-presidentessa Maria Grazia Filisio. Ben dieci le proiezioni in programma da godersi all’aperto nella splendida Corte Davide Santorsola, per l’occasione trasformata in arena cinematografica all’aperto. Si parte appena dopo Ferragosto, martedì 16dalle ore 21,00, con una retrospettiva dedicata al mare e ai film che hanno segnato le decadi dal 1962 al 2002. Lorenzo Procacci Leone, direttore artistico della rassegna, ha sintetizzato con queste parole la scelta dei film in visione: «Il circolo Dino Risi ha voluto mantenere viva una tradizione consolidata, quella delle proiezioni all’aperto. Diventa sempre più difficile trovare un tema per una retrospettiva perché la cinematografia è vasta e bisogna fare sintesi. Ho pensato a due filoni: uno “Finale 2”, legato alla celebrazione di alcuni titoli delle decadi dal 1962 al 2002. Inizieremo con “Salvatore Giuliano”, un film fondamentale sulla mafia di Francesco Rosi e concluderemo con Brian De Palma “Femme fatale”. L’altro filone è “Cinema da mare”, il tema è quello del mare non solo come ambientazione ma anche come ispirazione. Inizieremo con un film che amo molto di Alessandro D’Alatri, “Sul mare”, poi ci sarà il film dedicato all’avventura con Robert Redford “All is lost” e poi “Le grand bleu”, una storia legata al rapporto tra i due più grandi subacquei della storia Mayol e Maiorca, un film di Luc Besson del 1988 con un giovane Sergio Castellitto. E concluderemo con un documentario “Dolphin Man”, dedicato all’apneista francese Mayol. Non è facile in un periodo in cui si è sommersi dalle piattaforme, in cui il cinema ci segue in tasca con il cellulare, non è facile dare un carattere originale ad una rassegna per la quale valga la pena uscire di casa e andare a vedere un film all’aperto. Il palcoscenico suggestivo, romantico di Corte Santorsola motiva tutto questo. Se abbiamo fatto delle scelte legate al mare è perché Palazzo Beltrani è vicino a mare. Forse è l’unico spazio dove si fa cinema di retrospettiva. Siamo sempre onorati – conclude Procacci Leone – di collaborare con Palazzo Delle Arti Beltrani, questo splendido contenitore che fa onore non solo a Trani ma a tutta la Puglia».

A conclusione di Cinema a Corte 2022, domenica 4 settembre, un concerto che sarà un vero viaggio con suoni e immagini dei capolavori noti e meno noti del grande Maestro Ennio Morricone: “Cinerama…estro”. Si passerà dal western alla commedia, dalla musica lounge e leggera alle più celebri colonne sonore in un susseguirsi di rare emozioni. Una formazione d’eccezione eseguirà i capolavori del maestro: Antonio Piccialli al pianoforte, Giambattista Ciliberti al clarinetto, Luciano Palmitessa alla tromba, Luca Lorusso alla batteria, Giovanni Astorino al violoncello. Alcuni di questi straordinari musicisti hanno avuto il privilegio di collaborare e suonare a Bari nell’orchestra diretta proprio dal grande premio Oscar Morricone. Ad impreziosire la formazione strumentale ci sarà la partecipazione di Francesca Lamberti, una giovane e talentuosa cantante pugliese.

  • 16 agostoSalvatore Giuliano
  • 17 agostoLe grand bleu
  • 18 agosto: Il Padrino
  • 23 agosto: All is lost  
  • 24 agosto: Blade Runner
  • 25 agosto: Sul Mare
  • 30 agosto: Le Iene
  • 31 agosto: Un mercoledì da leoni
  • 1 settembre: Femme Fatale
  • 2 settembre: Dolphin Man

Ingresso ore 20,30 – inizio proiezioni ore 21,00. È possibile acquistare i biglietti (costo 5 euro) presso il botteghino del Palazzo delle Arti Beltrani a partire dalle 19:00 del giorno della proiezione del film.

Info & prenotazioni: 0883500044

In caso di condizione meteo avverse, le proiezioni si terranno all’interno del salone Beltrani.

Palazzo delle Arti Beltrani, Centro Culturale Polifunzionale, via Beltrani 51- Trani (BT)