Cernobbio Como Paroliamo Villa Bernasconi 2022

PRESENTE BUZZATI. Vita, opere e eredi di un autore moderno
Festival letterario PAROLARIO
Cernobbio e Como 14 – 18 settembre 2022
Edizione realizzata con la preziosa collaborazione di Lorenzo Viganò

per saperne di più…

Mercoledì 14 SETTEMBRE
Ore 21.00 Cernobbio Giardino di villa Bernasconi
Omaggio a Buzzati in collaborazione con Lake Como Music Festival
Francesco Attesti (pianoforte) e Stefano Rondoni (violino).
Sono stati scelti gli strumenti che Buzzati ha studiato e suonava (violino e pianoforte) e le musica che amava: Brani di W. A. Mozart, J. S. Bach, J. S. Bach/F. Busoni, G. Rossini, C. Debussy.

Giovedì 15 SETTEMBRE
Ore 16.00 Cernobbio, Giardino di Villa Bernasconi
Atelier Buzzati Atelier laboratorio per bambini I PERCHÉ?
Per bambini da 6 ai 10 anni. A cura di Fata Morgana

Ore 17.00 Cernobbio villa Bernasconi
Incontro di apertura di Parolario 2022 dedicato a Dino Buzzati: presentazione della manifestazione con appuntamenti, obiettivi, ospiti.
Il curatore letterario Lorenzo Viganò, Matteo Monti Sindaco di Cernobbio, Maria Angela Ferradini, assessore alla Cultura di Cernobbio, Stefano Bruno Galli assessore alla Cultura di Regione Lombardia, Glauco Peverelli Presidente di Parolario, Antonella e Valentina Morassutti, referenti della Associazione Culturale Villa Buzzati e pronipoti di Dino Buzzati. Conduce Alessio Brunialti.

Ore 18.00 Cernobbio, Giardino di Villa Bernasconi
La telefonista. Atto unico di Dino Buzzati, con Antonella Morassutti
Regia di Antonella Morassutti
In collaborazione con Associazione Culturale Villa Buzzati.

Ore 18.45  Cernobbio, Giardino di Villa Bernasconi
Buzzati. Album di una vita tra immagini e parole (Mondadori 2022)
Lorenzo Viganò con Antonella e Valentina Morassutti
Ritratto dell’autore del Deserto dei Tartari a 50 anni dalla scomparsa. Un viaggio nella sua vita, dall’infanzia alla maturità, dalla «quotidiana fanteria» come giornalista al Corriere della Sera ai successi come scrittore, dalla passione per la montagna alla pittura, dal rapporto con Milano al teatro.

Ore 20.45 Cernobbio, Giardino di Villa Bernasconi
“I volti dell’acqua” a cura di Scritture di Lago con Valentina Romano. In collaborazione con LarioIN.

Ore 21.00 Cernobbio, Giardino di Villa Bernasconi
Tra giornalismo e letteratura. Dalla Nera al Noir, gli eredi.
Matteo Speroni, Luca Crovi, Rosa Teruzzi. Modera Sara Cerrato
Ore 22.00 Mistero Buzzati (3D Production. Docufilm 60 minuti, 2021 )
Introduce Lorenzo Viganò

Venerdì 16 SETTEMBRE

Ore 17.00  Cernobbio, Parco Besana
Atelier Buzzati laboratorio per bambini COME UN ORSO IN SICILIA
Per bambini da 2 a 5 anni A cura di Fata Morgana
Introduce Lorenzo Viganò

Ore 17.00 Como, Sala Benzi Liceo Alessandro Volta
Letture a voce alta da “Il grande ritratto” di Dino Buzzati. Con il Gruppo di lavoro degli studenti del Volta. Con Domitilla Leali

Ore 18.00 Cernobbio, Giardino di Villa Bernasconi
«Stavolta vi chiedo un lancio strepitoso»: Dino Buzzati e la casa editrice Mondadori in trent’anni di lettere. Angelo Colombo dialoga con Carla Colmegna

Ore 19.00 Cernobbio, Giardino di Villa Bernasconi
Un cronista in cronaca, ovvero Il bisogno di raccontare:
Ferruccio de Bortoli ripercorre il legame di Dino Buzzati con il giornalismo e il Corriere della Sera. Dialoga con Lorenzo Viganò.

Ore 20.45 Cernobbio, Giardino di Villa Bernasconi
“I volti dell’acqua” a cura di Scritture di Lago con Valentina Romano. In collaborazione con LarioIN.

Ore 21.00 Cernobbio, Giardino  villa Bernasconi
Lorenzo Mattotti e La famosa invasione degli orsi in Sicilia.
Dialoga con Lorenzo Viganò, introduce Alessio Brunialti
Tratto dalla fiaba omonima di Buzzati, un film pluripremiato (anche a Cannes). Sarà anche un’occasione imperdibile per scoprire, attraverso le tavole e i bozzetti preparatori, il processo creativo della lavorazione che ha portato alla nascita del film (animazione, 2019, durata 82 minuti).
A seguire la proiezione del film

Sabato 17 SETTEMBRE

Ore 11.00 Cernobbio, Giardino Villa Bernasconi
La montagna. Incontro con due scrittrici e un alpinista. In collaborazione con CAI
Caterina Soffici, Sara Segantin e Bepi Pellegrinon
Un alpinista accademico del CAI e storico dell’alpinismo dolomitico, esperto del Buzzati “montanaro” in dialogo con due autrici contemporanee che hanno eletto la montagna a tema narrativo ed esistenziale. Modera Claudio Malanchini CAI Lombardia

Ore 17.00 Cernobbio, Giardino Villa Bernasconi
Dino e Carla, una amicizia
Con Vera Fisogni in dialogo con Sara Cerrato.
In occasione dell’incontro si parlerà del libro “Giovane é la parola. Biografia letteraria di Carla Porta Musa (Carocci, 2022)

Ore 18.00 Cernobbio, Giardino Villa Bernasconi
Disegnare «Il deserto dei Tartari»: storia (in anteprima) della genesi di una Graphic Novel
Luca Crovi, Michele Medda, Michele Masiero.
Introduce Lorenzo Viganò.
Anticipazione della Graphic Novel del Deserto dei Tartari, ancora in lavorazione ma presto in libreria per l’editore Bonelli.

Ore 19.15 Cernobbio, Giardino di Villa Bernasconi
“I volti dell’acqua” a cura di Scritture di Lago con Valentina Romano. In collaborazione con LarioIN.

Ore 19.30 Cernobbio, Giardino Villa Bernasconi
«Scusi, da che parte per Piazza del Duomo?». Tra vita e narrativa, dalla Milano di Dino Buzzati alla metropoli contemporanea.
Erica Arosio, Giorgio Maimone, Fabrizio Carcano, Gianni Biondillo e Paolo Maggioni. Dialogano con Sara Cerrato.

Ore 21.00 Cernobbio, Giardino Villa Bernasconi
Il deserto dei Tartari, il romanzo della vita, quasi un’autobiografia. Partendo dall’uscita dell’edizione cult del romanzo, con la scaletta originale e l’unico trattamento cinematografico a firma di Buzzati, racconto della genesi, del significato, del passaggio dal libro al film.
Con Alessandro Mezzena Lona e Lorenzo Viganò. Introduce Alessio Brunialti
A seguire la proiezione del film Il deserto dei Tartari di Valerio Zurlini (durata 2 ore e 20” – 1976)

Domenica 18 SETTEMBRE

Ore 11.00 Cernobbio, Giardino Villa Bernasconi
«Sono un pittore, ma nessuno mi crede». Dino Buzzati e l’arte. Dalle “Storie dipinte” a “Poema a fumetti” alle incisioni.
Maria Teresa Ferrari e Alberto Brambilla. Introduce e modera Luigi Cavadini     

Ore 17.00 Cernobbio, Giardino Villa Bernasconi
«I nostri due temperamenti vanno straordinariamente d’accordo»: Dino Buzzati e Luciano Chailly, storia di una amicizia in musica.
Con Cecilia Chailly e Stefano Lamon e l’intervento di Stefania Panighini (Conservatorio di Como)
Proiezione del documentario “Il tuo Dino Buzzati” di Daniela Trastulli (durata 30 minuti, 2006)

Ore 17.00 Como, Giardino Villa del Grumello
Atelier Buzzati UN BOSCO IN CITTA’ o Il libro “Il segreto del bosco vecchio”, i racconti come il “Colombre”, “I miracoli della Val Morel”, “il Babau” ed altri faranno da sfondo a questo percorso laboratoriale che coinvolgerà grandi e piccoli. Dai 6 ai 99 anni. A cura di Fata Morgana.

Ore 18.00 Cernobbio, Giardino Villa Bernasconi
Cronache montanare. Dalle scalate storiche alla conquista del K2, dai ritratti dei grandi alpinisti alle Olimpiadi invernali: il giornalismo di montagna”.
In collaborazione con rivista Orobie
Franco Brevini. Dialoga con Paolo Confalonieri.

Ore 20.30 Cernobbio, Giardino Villa Bernasconi
Chiacchierata con Lorenzo Viganò e Gioele Dix.
A seguire
Qualcosa era successo reading teatrale di e con Gioele Dix
Gioele Dix e Dino Buzzati. Dalla scoperta nell’adolescenza dello scrittore bellunese, alla lettura dei suoi audiolibri allo spettacolo «La corsa dietro il vento. Dino Buzzati o l’incanto del mondo» con cui è attualmente in tour.

Per tutto il periodo del festival sarà presente un fornito bookshop gestito dalla libreria Feltrinelli.

 

 

 

 

Articolo precedenteValle d’Aosta | Valpelline. Combin en Musique 2022
Articolo successivoMilano. Masterclass organistica “I 18 corali dell’autografo di Lipsia” di J. S. Bach