Perugina rendering ambientato

Questo Natale Baci Perugina illumina Piazza dei Mercanti a Milano per dedicare a a tutti gli italiani messaggi di auguri e di affetto. Sarà l’occasione per sostenere il progetto benefico che li vede a fianco della Fondazione L’albero della Vita con la campagna

“Sotto una buona stella. Accendiamo un futuro di emozioni”

A Natale l’atmosfera si riempie di sogni, speranze e felicità: il modo migliore di condividere queste emozioni è attraverso gli auguri, gesti d’amore nei confronti di coloro che ci stanno più a cuore affinché ogni desiderio si possa realizzare. Quest’anno, Baci Perugina vuole estendere il proprio augurio a tutti gli italiani, e lo fa attraverso l’installazione “É giunto il tempo di riaccendere le stelle” nel cuore pulsante di Milano, carica della magia del Natale e volta trasmettere un messaggio di positività e affetto per tutti. Il progetto creativo realizzato è un regalo alla città, e fa parte dell’iniziativa del Comune di Milano “Il Natale degli Alberi”, che promuove la creazione di proposte natalizie al fine di illuminare le strade e le piazze in occasione del periodo delle festività.

L’installazione di 100 metri quadrati si trova nel pieno centro cittadino, in Piazza dei Mercanti, composta da un grande Albero centrale di oltre 6 metri, sopra cui si staglia un cielo costellato di luci e di frasi di augurio tratte dai cartigli natalizi della Festive Edition di Baci che illuminano la volta stellata dell’istallazione e, attraverso di esse, ogni persona potrà sentirsi coinvolta come in un dolce abbraccio. Un’immersione, dunque, in una magica atmosfera in cui anche le sedute a forma di stella, presenti nell’istallazione, parlano attraverso degli auguri speciali: da “Ti auguro di guardare al futuro con occhi pieni di bellezza” a “Ti auguro che anche le piccole cose possano lasciarti un grande sorriso” sono alcune delle frasi impresse sulle stelle che accoglieranno i cittadini che vorranno sedersi lasciandosi trasportare dalla magia del Natale di Baci.

“Siamo davvero felici di avere potuto dare un contributo concreto alla città di Milano arricchendo il centro cittadino di bellezza, luci ed emozioni con un’istallazione carica di quella atmosfera natalizia che le persone amano vivere in questo magico periodo dell’anno. – Dichiara Chiara Richiedei, Marketing Manager di Baci Perugina – “È giunto il tempo di riaccendere le stelle” è il nome dell’istallazione progettata ad hoc per Piazza dei Mercanti ed è anche il monito fortemente emozionale che vogliamo condividere con tutte le persone augurando loro che le cose belle, seppur nella loro semplicità, possano avverarsi, con quello spirito di positività e di affetto che ci contraddistingue da oltre 100 anni”.

Messaggi d’affetto e di speranza che guidano anche l’iniziativa benefica che questo Natale Baci Perugina ha voluto sostenere a favore della Fondazione L’Albero della Vita che ha lanciato una raccolta fondi per contrastare la povertà educativa dei bambini in condizioni di disagio e difficoltà e che hanno bisogno di una “buona stella” che li guidi. Presso l’installazione, infatti, in alcuni giorni dedicati, sarà presente la Fondazione con i suoi dialogatori per dare visibilità al progetto comune “Sotto una buona stella. Accendiamo un futuro di emozioni” per garantire ad ogni bambino le opportunità necessarie per sviluppare il proprio potenziale e talento. Grazie a questa raccolta fondi, infatti, la Fondazione sarà in grado di assicurare percorsi educativi di potenziamento didattico, alfabetizzazione digitale, educazione STEM e corsi di lingua a tutti i bambini in condizione di povertà assoluta in Italia, dando loro accesso a possibilità di apprendimento da cui solitamente vengono esclusi.

L’istallazione prenderà vita il 6 dicembre, giorno in cui si accenderà per la prima volta, e sarà attiva fino al 6 gennaio. Inoltre, il 7 e l’8 dicembre, il 16 e il 17 e, infine, il 23 e il 24 saranno presenti i dialogatori della Fondazione, pronti ad accogliere tutti coloro che vorranno dare un proprio contributo: grazie alla presenza di uno speciale QR code che rimanda ad un form, sarà possibile fare una donazione e mostrare il proprio sostegno alla campagna, regalando così a un bambino la speranza di un futuro migliore ed accendere la sua stella.

Articolo precedenteMilano. La Magia del Natale invade CityLifeShopping District
Articolo successivoSicurezza dei farmaci immunomodulanti: aumentano le evidenze sul loro impiego per i pazienti con MICI